spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img

Sostenibilita’ ambientale, Tsa aderisce al progetto “Conta la goccia” e risparmia il 17,5% di acqua

Da leggere

Un risparmio idrico pari a circa il 17,5% in tre settimane. È il risultato ottenuto da Tsa con l’adesione al progetto “Conta la goccia”, promosso dall’Università degli studi di Perugia. Il progetto ha puntato a misurare il risparmio idrico che si può ottenere con dei comportamenti virtuosi quotidiani.
Per sollecitare la sensibilizzazione, nella sede centrale di Magione, in prossimità dei punti di erogazione dell’acqua, sono stati applicati degli adesivi con le buone prassi da seguire in ottica di risparmio idrico e diminuzione dello spreco di acqua, e sono state indicate al personale le corrette modalità di utilizzo di questa preziosa risorsa.

Un ottimo risultato che ci ha dimostrato come il comportamento dei singoli individui può fare la differenza in ottica di sostenibilità idrica. I risultati sono stati inviati all’Università di Perugia che si occuperà dell’analisi dei dati forniti da tutti i partecipanti e che verranno esposti il prossimo 30 maggio.
“Abbiamo avuto la conferma, numeri alla mano, che anche con piccoli gesti quotidiani si possono ottenere risultati molto importanti. La nostra azienda, che fa della sostenibilità ambientale una bandiera, non poteva non partire che da sé stessa nel dare una dimensione tangibile a quell’impegno a cui invitiamo la collettività. Dobbiamo continuare su questa strada”. È il commento del presidente di Tsa, Cristian Betti.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img