spot_img
mercoledì 17 Aprile 2024
spot_img

Albo Volontari del Comune, Braconi: “Se ami il tuo territorio partecipa al suo progresso”

Da leggere

“Se hai veramente a cuore il tuo territorio e puoi dedicare del tempo per partecipare al suo progresso, senza far parte di una associazione… ora lo puoi fare! Iscrivendoti all’albo dei volontari, perché anche un piccolo gesto, personale, spontaneo e gratuito può migliorare la vita di molti”, E’ la riflessione di Andrea Braconi, assessore all’associazionismo e innovazione tecnologica del Comune di Corciano, che dopo l’attuazione del regolamento per l’utilizzo di volontari per scopi di pubblica utilità, invita i cittadini interessati ad iscriversi all’albo. Una iniziativa che ha un forte impatto sociale nel territorio corcianese, perché riconosce e valorizza la funzione sociale delle attività di volontariato sia svolte dalle associazioni che dai singoli cittadini e contribuisce a far crescere e conferire il senso civico a tutta la popolazione. I campi dove le persone possono impegnarsi sono: Sociale, inerente ai servizi per la collettività, di prevenzione al disagio, di sollievo alle famiglie e di attività di animazione; Ambientale, cura del verde e informazione per la tutela dell’ambiente; Culturale, promozione e sviluppo di eventi, valorizzazione di beni e spazi culturali e attività promosse nell’ambito dei servizi bibliotecari.

Il regolamento andrà ad integrare gli adempimenti e i servizi del Comune per migliorare il più possibile la qualità collettiva di vita sociale ed individuale. “Spero che i cittadini si iscrivano numerosi – dice ancora Braconi – per dare un segno di speranza e di crescita di senso civico nel territorio corcianese”. Per iscriversi all’albo dei volontari basta entrare nel nuovo sito del Comune di Corciano e cliccare sull’Avviso per l’iscrizione all’albo dei volontari per scopi di pubblica utilità; all’interno tutto il regolamento e i requisiti per potersi iscrivere (Avviso per l’iscrizione all’Albo dei Volontari per scopi di Pubblica Utilità | Comune di Corciano). La domanda potrà essere presentata a mano all’ufficio protocollo del Comune, Corso Cardinale Rotelli, 21, oppure tramite pec all’indirizzo comune.corciano@postacert.umbria.it, allegando la copia di un documento d’identità in corso di validità, un curriculum vitae ed una copia dell’avviso controfirmato in ogni pagina per accettazione del regolamento.

Monica Rosati
Ufficio Stampa comune di Corciano

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img