spot_img
martedì 26 Settembre 2023
spot_img

Ellera di Corciano, spari nella notte tra sabato e domenica: ladri di slot machine costretti ad abbandonare il furgone

Da leggere

Slot machineLadri in azione nella notte tra sabato e domenica a Ellera di Corciano, con una guardia privata che spara per mettere in fuga i ladri, almeno due: i ladri scappano a piedi riuscendo a far perdere le loro tracce portandosi via il bottino, qualche centinaio di euro, ma lasciano dietro di loro un furgone che ora potrebbe incastrarli.

Secondo la ricostruzione del Messaggero di lunedì, i ladri, due, sono riusciti ad entrare in una sala giochi per assaltare le slot machine: a rovinare il piano ben preparato (i due hanno avuto tutto il tempo di svaligiare le slot), un furgone parcheggiato davanti allo stabile (chiuso, visto che erano le tre e mezzo di notte) e la prontezza di una guardia privata.

Insospettito dal furgone, l’uomo ha deciso di controllare, trovandosi a tu per tu con i ladri che uscivano dalla sala giochi: la guardia ha sparato in aria qualche colpo a scopo intimidatorio, urlando ai due di fermarsi: impossibilitati a risalire sul furgone, i due sono scappati a piedi facendo perdere le loro tracce.

E ora potrebbe essere proprio il furgone la chiave di volta per risalire ai ladri: dai primi riscontri delle forze dell’ordine – chiamate sul posto dalla guardia giurata – il mezzo sembrerebbe essere intestato a uno straniero e non risulterebbe rubato.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img