spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

“M’illumino di meno”. Torrione spento e piantine alle finestre del Comune

Da leggere

Il Comune di Corciano ha aderito all’iniziativa “M’illumino di meno”, lanciata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio 2 e, a partire dalle 18:00 di ieri ha spento il Torrione, uno dei suoi emblemi più fotografati. “Il tema dell’efficienza energetica – sottolinea l’assessore all’ambiente Carlotta Caponi – è al centro dell’agenda politica internazionale ed anche Corciano, come di consueto, farà la sua parte. Per una sola notte e per una buona causa, il simbolo del nostro Castrum, il Torrione, non sarà illuminato. L’idea è spegnere le luci per accendere i riflettori sulla necessità di un costante impegno in materia di salvaguardia dell’Ambiente”.

“M’illumino di meno” è stata anche l’occasione per vestire di fiori le finestre della sede municipale, un gesto dall’elevato valore simbolico e culturale, in accordo con il tema della campagna 2020, dedicata ad aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a ciascuno per invertire il cambiamento climatico e frenare il riscaldamento globale. “Abbiamo anche deciso – prosegue Carlotta Caponi – di seguire l’invito della trasmissione radiofonica Caterpillar: piantare dei fiori sui davanzali dei Comuni. Un piccolo segno, che, sono sicura renderà ancor più bella la facciata del Comune di Corciano, ma anche per testimoniare che, in tema ambientale, anche questa volta, ‘Corciano c’è’! ”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img