spot_img
domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

L’amministrazione comunale saluta la dipendente Marina Fiorelli, fra poche ore in pensione

Da leggere

“Abbiamo invitato al consiglio comunale Marina Fiorelli. Essendo questo un consiglio abbastanza rinnovato vi ricordo chi è e perché oggi l’abbiamo invitata qui. Fino a domani è una dipendente di questo Comune come lo è stata negli ultimi 28 anni. Fino a domani… poi la pensione”. Così Lorenzo Pierotti, Sindaco di Corciano, ha aperto l’incontro, nella sala del Consiglio “Alessandro Truffarelli” convocato per salutare Marina Fiorelli, che dopo i primi anni all’ufficio anagrafe è stata per 23 anni lo staff di supporto al Sindaco.

“Per 23 anni – ha proseguito Pierotti – ha aiutato e supportato con tanta pazienza, entusiasmo e umanità i vari sindaci e assessori che si sono succeduti in tante consiliature. Ha parlato con migliaia di cittadini sempre con garbo ed educazione aiutando il Sindaco e gli amministratori a gestire i rapporti con il territorio in maniera a dir poco eccellente. Sotto il profilo umano- ha aggiunto – posso testimoniare personalmente le grandi doti umane che hanno caratterizzato il suo agire quotidiano”. Senza nascondere l’emozione e rivolgendosi ad una altrettanto emozionata Marina, Pierotti ha ribadito “sono 10 anni che ci vediamo praticamente tutti i giorni, mi hai visto entrare che ero un ragazzino, più o meno dell’età di tuo figlio”.

“Ne abbiamo passate tante, così tante che è davvero impossibile ricordarle tutte. Proprio qualche giorno fa ricordavamo alcuni degli episodi più simpatici. Insieme abbiamo riso, abbiamo pianto, ci siamo confidati, abbiamo condiviso gli acciacchi dei nostri genitori e ci mostravano orgogliosi le foto di mia figlia e di tuo nipote. Per quanto sono e siamo contenti per te, per il tuo meritato collocamento a riposo, con grande egoismo invece siamo davvero dispiaciuti perché un supporto come te sarà impossibile da sostituire. La tua umanità, la tua educazione e soprattutto la tua conoscenza del nostro territorio e dei nostri cittadini sono stati preziosi e davvero unici”. “Nonostante questo, – il passaggio finale – il bene che ti vogliamo supera il nostro egoismo, dunque, dopo aver svolto un ruolo chiave in questo ente per tanti anni, cara Marina, goditi a tempo pieno la tua splendida famiglia”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img