spot_img
sabato 13 Aprile 2024
spot_img

Vertenza SDA, timido sospiro di sollievo. Pierotti: “Restiamo a disposizione per ogni iniziativa”

Da leggere

“Dopo l’incontro con la delegazione dei lavoratori di due settimane fa in Comune a Corciano, siamo rimasti in costante contatto con le parti sociali”. L’assessore allo sviluppo economico del Comune di Corciano, Lorenzo Pierotti, torna sul caso SDA, il servizio di corriere espresso di proprietà di Poste Italiane, che tiene in agitazione, a livello locale, un significativo numero di lavoratori.

La delegazione ricevuta in Comune aveva espresso all’assessore ad al Sindaco le proprie ansie e preoccupazioni, ricevendo da parte degli amministratori l’assicurazione che avrebbero contribuito a fare da cassa di risonanza. “Sebbene la faccenda fosse già sul tavolo in Parlamento – prosegue Pierotti – non abbiano voluto far mancare l’interesse per una grande realtà ubicata sul nostro territorio, assicurando che faremo tutto ciò di più opportuno. Oggi, per fortuna, sembra che tutto stia tornando alla normalità. Augurandoci di non trovarci più in una situazione così spiacevole per tante famiglie, abbiamo ribadito oggi al sindacalista della Filt Cgil che siamo e restiamo a disposizione per ogni iniziativa”.

Il sindacalista nominato è Marco Bizzarri che, per parte sua aggiunge “ad oggi sembra che il lavoro sia ripreso normalmente. Uso il condizionale, perché non posso prevedere come tutto evolverà. Comunque non abbiamo notizia di perdita di clientela e da quanto sappiamo le cooperative e società collegate non danno notizia di avere chiesto l’attivazione di ammortizzatori sociali”. Nel ribadire che, almeno nell’immediato, si può tirare un timido sospiro di sollievo, Bizzarri sottolinea che avere dato voce alla vicenda ha avuto il merito di “accendere i riflettori sul settore della logistica che rimane uno dei più trascurati. Per parte nostra – conclude – ci riserviamo di mantenere alta l’attenzione, perché va da sé che non possiamo far passare sotto silenzio una realtà che nel perugino, tra diretti ed indiretti, occupa 101 lavoratori”.

Monica Rosati
Ufficio Stampa Comune di Corciano

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img