spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Alberi monumentali: per il comune basta il vecchio censimento ma il M5S non ci sta

Da leggere

Riceviamo e pubblichiamo le osservazioni della portavoce del Movimento 5 Stelle Simonetta Checcobelli riguardo l’interrogazione presentata in Comune sul censimento degli alberi monumentali nel corcianese.

“All interrogazione presentata dal Movimento 5 Stelle all’ultimo consiglio comunale sullo stato dell’adempimento previsto dalla legge n 10 del 2013 relativo all’elenco degli alberi monumentali, che i comuni dovevano attuare entro luglio 2015, la giunta di Corciano risponde che il comune non è tenuto alla redazione dell’elenco degli alberi monumentali perché, da una ricognizione del Corpo Forestale dello Stato del 1982 nel territorio corcianese, non vi sono alberi di rilevanza monumentale. Con questa risposta, che accomuna la gran parte dei Comuni non virtuosi d’Italia, il comune si defila sostenendo che è sufficiente un censimento di 35 anni fa. Noi che in questi quasi cinque anni di consiliatura abbiamo appreso che fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio, siamo andati a dare una occhiata sommaria e abbiamo visto che fine fanno le piante secolari!!”

Simonetta Checcobelli
Capogruppo Movimento 5 Stelle – Consiglio Comunale Corciano

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img