spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Dewalt Corciano, i risultati delle elezioni per il rinnovo dei rappresentanti sindacali

Da leggere

Storica vittoria della Uilm-Uil alle elezioni per il rinnovo della Rsu che si sono tenute martedì 22 febbraio alla Dewalt Industrial Tools di Corciano, azienda che fa parte della multinazionale Stanley Black & Decker, specializzata nella produzione di macchine e utensili professionali. La Uilm ha infatti ottenuto 71 voti, pari al 55 per cento del totale, contro i 31 della Fiom-Cgil e i 24 della Fim-Cisl, risultato che per la prima volta riconosce all’organizzazione la maggioranza della Rsu con due delegati eletti su quattro disponibili: Valerio Mariani, che con 33 preferenze è risultato il candidato più votato, e Diego Fumanti, con 26 voti.

Grande soddisfazione è stata espressa dal segretario provinciale della Uilm-Uil Perugia Daniele Brizi: “Si tratta di un risultato che premia l’impegno profuso negli ultimi anni, che ha visto la Uilm protagonista di una crescita continua in Dewalt. Questa vittoria, che attesta la fiducia riconosciutaci dai lavoratori, non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza per continuare un’azione sindacale incisiva, di concerto alle altre sigle, per cercare di migliorare sempre più le condizioni delle persone in un’azienda molto importante per il nostro territorio”.

“Risultato storico per la FIM Cisl dell’Umbria, che nelle elezioni Rsu di ieri presso la Dewalt Industrial Tools Spa di Corciano ha eletto per la prima volta un proprio rappresentante sindacale”. Esprime soddisfazione Andrea Calzoni, segretario regionale FIM Cisl e responsabile della categoria per Perugia per il risultato delle elezioni di ieri all’ex Black&decker.
La FIM Cisl ha infatti eletto Mahey Mohit, un ragazzo di neanche 35 anni, che saprà consolidare la categoria “grazie alla sua esperienza e alle sue doti, lavorando con il fine di migliorare le condizioni lavorative dei colleghi, in un momento in cui la formazione e la sicurezza diventano sempre più attuali”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img