spot_img
martedì 28 Maggio 2024
spot_img

Oratori parrocchiali: la Regione stanzia fondi per i progetti rivolti ai giovani

Da leggere

La Regione ha stanziato 100 mila euro per l’anno 2018 a favore degli oratori parrocchiali, riconoscendone la funzione sociale, educativa e formativa. Lo ha deciso la Giunta umbra, su proposta dell’assessore a Salute, coesione sociale e welfare, Luca Barberini. Si tratta – spiega Palazzo Donini – di un intervento, previsto dall’articolo 280 della legge regionale 11/2015, che rinnova lo schema di convenzione tra Regione, Conferenza episcopale umbra e Anci Umbria, destinando 75 mila euro direttamente alla Ceu e 25 mila ai Comuni capofila delle Zone sociali per finanziare progetti presentati dalle parrocchie e rivolti a minori, adolescenti e giovani.

“Gli oratori parrocchiali – ha detto Barberini – sono spazi aggregativi ed educativi importanti per dare risposte concrete ai bisogni di tanti giovani e tante famiglie. Sono uno strumento utile a favorire l’integrazione e l’inclusione sociale, promuovendo valori fondamentali come l’accoglienza, l’integrazione, il rispetto, la solidarietà. In Umbria sono una realtà in forte crescita, con 110 strutture su tutto il territorio regionale, circa 7 mila minori censiti con associazioni oratoriali, quasi 4 mila giovani iscritti e oltre 9 mila bambini e ragazzi inseriti nei gruppi oratoriali estivi”.

“Nel 2004 l’Umbria è stata una delle prime Regioni italiane ad approvare una legge sugli oratori, per dare riconoscimento e prospettiva a queste strutture educative. L’importanza di questi luoghi aggregativi è stata riaffermata nella nuova legge regionale sulle politiche giovanili, prevedendo anche la presenza nella ‘Consulta regionale dei giovani’ di un rappresentante degli oratori umbri. Continueremo a sostenere e a valorizzare queste realtà – ha concluso Barberini – come luoghi in cui si abbattono muri e si fa comunità”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img