spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

La Lega fa il bilancio delle elezioni a Corciano: “Entriamo in comune con tre consiglieri per tutti i cittadini”

Da leggere

Riceviamo e pubblichiamo

A dieci giorni dal voto delle amministrative che hanno visto rieleggere Cristian Betti sindaco di Corciano (grazie anche all’appoggio di cinque liste a sostegno) ed affermare il Pd come il primo partito del Comune, anche per la Lega è tempo di primi bilanci. E, questi ultimi, non possono non partire da un dato oggettivo: la Lega, con i suoi 1416 voti di lista che rappresentano il 16,7% di percentuale, è il secondo partito più votato e rappresentato dentro le stanze del potere locale.

“È questo un grande motivo di soddisfazione per il quale ringraziamo tutti i nostri elettori – hanno affermato dal Direttivo di sezione il segretario Drusian ed il vice Pitti – che va a premiare tutta la squadra che ha partecipato a questa competizione elettorale e che rende onore al nostro candidato sindaco Franco Testi che, nonostante chi abbia voluto sottolineare ingiustamente come quello della Lega sia stato un voto di opinione, ha in realtà riscosso enorme simpatia, credibilità oltre che consenso”.

“Non solo – sempre secondo il segretario Drusian – la Lega ha partecipato per la prima volta in assoluto con una propria lista alla competizione elettorale ed è riuscita a far eleggere tre consiglieri, oltre a Franco Testi due giovani, Roberto Bracco ma, soprattutto, Gianluca Taburchi, corcianese doc e membro dello stesso Direttivo di Sezione per la elezione del quale, non possiamo che manifestare una duplice soddisfazione e orgoglio.

“Tutti e tre i neoeletti – prosegue – sapranno portare avanti al meglio le nostre istanze dall’interno della macchina amministrativa e potranno così constatare proprio da dentro tutto ciò che ancora fa parte di un sistema di potere che va avanti da troppi anni e che, come i risultati hanno dimostrato, sta iniziando a traballare anche a Corciano”.

“A partire dal prossimo ed imminente primo Consiglio comunale che dovrebbe essere convocato a breve, proprio questa settimana – concludono dal Direttivo di Sezione – siamo sicuri che i nostri rappresentanti sapranno dare battaglia in difesa dei diritti di tutti ma, prima di tutto, dei corcianesi i quali saranno debitamente informati di tutto quanto si deciderà dentro le sale del consiglio senza mai perdere di vista, da parte dei nostri rappresentanti, il contatto umano con la gente e quella presenza sul territorio che è nota caratteristica del nostro partito”.

Gianluca Drusian
Lega

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img