spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Pallavolo femminile: San Mariano fantastica contro Terni in gara 1 della finale play off

Da leggere

Grandissimo blitz in rimonta dal 2-0 della Graficonsul San Mariano in casa della corazzata ternana dell’Acqua Azzurra nella serata di sabato 2 giugno. Le corcianesi partono come meglio non si poteva nella serie di finale play-off di serie C, facendo loro gara 1 dopo un match dai mille volti, giocato anche e soprattutto sul piano mentale e nervoso, contro una squadra che in campionato ha dimostrato di poter dominare in lungo ed in largo. Benedetta Urbani è la top scorer di San Mariano con 20 punti, in grado così di fare da contraltare alla ternana Favoriti, giocatrice a tratti straripante e senza dubbio di categoria superiore. Ora fari puntati su gara 2 che avrà luogo il 6 giugno alle ore 21 tra le mura amiche.

CRONACA – Nel primo set San Mariano parte male. Acqua Azzurra Terni, grazie anche ad un’importante battuta, riesce a portarsi avanti e a mantenere un consistente vantaggio fino al 25-15.
Secondo set che vive dello stesso canovaccio del primo. Terni fa la voce grossa grazie a Favoriti, San Mariano cerca di rispondere come può. A metà set l’Azzurra è già sul +8. Il parziale si conclude così a favore delle ragazze di casa con un 25-12 che la dice lunga sull’andamento del match fino ad ora.
Le atlete di coach Farinelli hanno però mille risorse. Nel terzo set mostrano una forte reazione d’orgoglio ed iniziano ad impensierire Terni con servizi in battuta molto efficaci che hanno staccato da rete il palleggio delle avversarie. San Mariano ne approfitta e costruisce un solco importante. Match riaperto con un 25-16.
Terni cerca di spingere nel quarto set per chiudere subito, San Mariano compie miracoli in difesa e se la gioca a viso aperto. Si gioca punto su punto fino a quando, nel finale, le Corselli e compagni piazzano break decisivi per portare la sfida sul 2-2. Il parziale vede il punteggio di 25-22 per la Graficonsul.
Il tie-break è una guerra di nervi. Sul 10 pari, grazie ad una battuta efficacie, San Mariano si porta avanti e conduce in porto il quinto set fino al 15-12.

INTERVISTE – Roberto Farinelli, tecnico della Graficonsul San Mariano: “C’è grande soddisfazione per aver vinto gara 1, ma ancora non abbiamo fatto nulla. Sappiamo che da noi, nel prossimo match, troveremo una squadra ferita. Sarà ancora più difficile perché tireranno fuori qualcosa in più. Terni ha tutta l’esperienza per pareggiare e ribaltare la serie. Noi lavoreremo fino a mercoledì con grande sacrificio ed umiltà.”
Benedetta Urbani, centrale della Graficonsul San Mariano: “Gara importante e difficile. Abbiamo vinto con le difese del terzo set, quando abbiamo anche incominciato ad attaccare bene con la battuta e con le bande. Piano piano abbiamo recuperato ed ottenuto il successo. Ancora non abbiamo vinto nulla, ora si dà tutto in gara 2. Speriamo bene.”

ACQUA AZZURRA TERNI – GRAFICONSUL SAN MARIANO 2-3
Set: 25-15, 25-12, 16-25, 22-25, 12-15

ACQUA AZZURRA TERNI: Favoriti 25, Quondam 10, Camilli 12, Uti 6, Brunetti 1, Campana 6, De Santis 14, Di Patrizi (L1), Bertini (L2). N.e.: Caprini, Pettinelli, Boscaglia, Persichetti, Bozza. All.: Mirko Dolci

GRAFICONSUL SAN MARIANO: Distante 11, Corselli 17, Betti 3, Vibi, Valocchia 14, Urbani 20, Margaritelli 4, Morarelli, Montanari 1, Vata (L1), Natali (L2). N.e.: Narciso, Maggi, Sabatini. All.: Roberto Farinelli e Lorenzo Castellini

Terni: (b.s. 8, ace 6), errori 13, muri 13
San Mariano: (b.s. 5, ace 8), errori 13, muri 6

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img