spot_img
lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

“L’ora di ricevimento”, a Solomeo la prima teatrale del nuovo spettacolo di Michele Placido

Da leggere

placido-bentivoglioArriva anche al Teatro di Solomeo lo spettacolo diretto da Michele Placido “L’ora di ricevimento” un testo di Stefano Massini appositamente scritto per lo Stabile dell’Umbria con Fabrizio Bentivoglio e la Compagnia dei Giovani attori del Tsu. La prima assoluta è in programma giovedì 29 settembre 2016 alle ore 21 presso il Teatro Cucinelli.
Proprio in questi giorni Placido è ospitato in una struttura ricettiva della frazione corcianese per assistere da vicino le prove del suo allestimento teatrale.
Lo spettacolo racconta l’incontro–scontro culturale, sociale e religioso tra le famiglie di una classe di bambini della periferia di Parigi.

LA TRAMA – Il professor Ardeche è un insegnante di materie letterarie. Un disilluso, un cinico, uno spietato osservatore e un lucidissimo polemista. Fra le sue passioni svettano Rabelais e il Candide di Voltaire. Peccato che la sua classe si trovi nel cuore dell’esplosiva banlieue di Les Izards, ai margini dell’area metropolitana di Tolosa: un luogo in cui la scuola, al di là di Rabelais e di Voltaire, è una trincea contro ogni forma di degrado.

IL REGISTA – Attore, regista e sceneggiatore Michele Placido ha vinto un Orso d’argento e quattro David di Donatello. È celebre per aver vestito i panni del commissario di Polizia Corrado Cattani nelle prime quattro stagioni della serie televisiva La piovra ma è vasta la sua filmografia da attore e da regista, attività cominciata nel 1990 con il film “Pummarò”.
“Penso che siamo tutti d’accordo – ha affermato parlando del suo nuovo spettacolo – nel dire che il teatro italiano è poco connesso con il mutare dei tempi, tenendo conto delle trasformazioni della società. Si distinguono i testi dello scrittore e drammaturgo Stefano Massini, che ben raccontano l’evoluzione del tessuto sociale non solo italiano, ma europeo. Leggendo il testo, ho capito subito che tra il precedente 7 minuti e L’ora di ricevimento c’è un lavoro di continuità sui grandi cambiamenti che stanno accadendo nella storia sociale europea, cambiamenti che ci riguardano tutti

IL CAST – Assieme a Fabrizio Bentivoglio recita la compagnia dei giovani del Teatro Stabile dell’Umbria: Francesco Bolo Rossini, Giordano Agrusta, Arianna Ancarani, Carolina Balucani, Vittoria Corallo, Balkissa Maiga, Stefano Patti, Samuel Salamone, Giulia Zeetti, Marouane Zotti.
scena Marco Rossi
costumi Andrea Cavalletto
musiche originali Luca D’Alberto – voce cantante Federica Vincenti
luci Simone De Angelis

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img