spot_img
martedì 25 Giugno 2024
spot_img

Servizio mense, Merli: “Baldelli si arrampica sugli specchi, invece si deve dimettere”

Da leggere

wp-1464264857804.jpgDal consigliere comunale di Corciano Luca Merli di Forza Italia:

“La nota dell’Assessore Baldelli sulle polemiche insorte relativamente alla ristorazione scolastica, conferma, tra mille giri di parole in perfetto “politichese”, le mie fondate critiche sull’operato politico e tecnico dell’Amministrazione.
Il principio della TRASPARENZA, citato dall’Assessore è proprio l’elemento, per altro fondamentale nella Pubblica Amministrazione, che è venuto meno in questa vicenda. Se si incontrano delle problematiche in un progetto cosi importante ed ambizioso, i cittadini ed il Consiglio comunale hanno il diritto di conoscerle!!
Entrando poi nei contenuti della nota dell’assessore, rilevo che nel tentativo di giustificarsi, continua a confermare di aver nascosto le difficoltà incontrate e si arrampica sugli specchi.
Il tempo impiegato per la stipula del contratto non può dipendere, come asserito, dall’ISTRUTTORIA che a norma di legge deve essere effettuata prima aggiudicazione definitiva.
Ancora più chiara l’affermazione che “si è reso necessario un approfondimento sui contenuti della polizza fideiussoria”. Doveva dirlo prima!!!
Cosa c’entra il nuovo Codice degli Appalti se è entrato in vigore ad Aprile 2016 quando l’aggiudicazione definitiva del progetto è di Settembre 2015?
In fine, l’Assessore Baldelli sostiene che vigendo il capitolato d’oneri e il disciplinare di gara sono tutelate tutte le responsabilità, e allora a maggior ragione avrebbe dovuto informare il Consiglio comunale delle difficoltà incontrate.
Vorrei concludere, ribadendo, che avendo anche IO VOTATO A FAVORE del progetto, ritenendolo valido e attinente alle esigenze del territorio, NON HO, NE AVREI MAI chiesto di “buttare tutto all’aria” o di sospendere il servizio di ristorazione! Prima di tutto, abbiamo il sacrosanto dovere di tutelare i cittadini ed in questo caso i nostri figli, garantendo loro un servizio cosi delicato e fondamentale, ma sia i cittadini sia chi, per passione e con impegno, siede in Consiglio Comunale,ha il diritto di conoscere tempestivamente e chiaramente l’insorgere di qualsiasi problematica, soprattutto quando interessa un servizio cosi importante, sia per la durata della Concessione, ovvero 12 anni, sia per l’entità del valore, ovvero di circa 15.000.000,00 di Euro, ma anche e soprattutto dal punto di vista etico/sociale, essendo destinato ai bambini delle scuole.
Per tutto questo confermiamo che l’assessore dovrebbe dimettersi.”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img