spot_img
lunedì 22 Aprile 2024
spot_img

Avvicinare i bambini alle nuove tecnologie: venerdì l’incontro ‘Click & Creatività’

Da leggere

bambini tabletHa per titolo “Click & Creatività – Avvicinare il bambino al coding per renderlo protagonista attivo delle nuove tecnologie piuttosto che fruitore passivo”. Si tratta del primo di una serie di incontri che Isacpro – Istituto di Scienze dell’Apprendimento e del Comportamento prosociale – intende promuovere su temi di attualità, innovazione e cambiamento nel settore dell’educazione.
Rivolto a dirigenti, docenti ed educatori, si terrà il 15 gennaio nella sede dell’organismo, posta all’interno di Hub Corciano, a partire dalle 15,30. Relatore principale, Andreas Formiconi, docente all’Università di Firenze, che intratterrà gli intervenuti con la divulgazione di ‘competenze sociali’ da spendere all’interno di un mondo che cambia.

Quello di venerdì, sottolineano dagli uffici di Isacpro – un ente di ricerca interprofessionale, accreditato per la formazione del personale scolastico ed iscritto nell’anagrafe nazionale delle ricerche del Miur – sarà un Focus Group volto ad indagare le dinamiche interne al periodo dell’infanzia e la figura del bambino, ormai circondato dalle nuove tecnologie ma non sempre così padrone del loro corretto utilizzo. Fedele alla sua mission, volta a ritenere la prosocialità come un valore e come uno strumento utile ad armonizzare i rapporti umani ed aumentare la coesione sociale ma anche come un insieme di competenze e buone pratiche da potere essere insegnate, l’Istituto vuole diffondere questa “cultura” della prosocialità al maggior numero di campi. Da qui, il ventaglio di proposte formative identificate da una denominazione significativa ‘Generatori di idee’ ed organizzate tutte all’Hub. Dopo quello del 15 gennaio, il prossimo incontro è previsto il 22 febbraio ed avrà per titolo “Web patente – educare all’altro, spunti formativi per docenti e genitori”.
Ulteriori informazioni su pagina FB dell’associazione.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img