spot_img
sabato 13 Aprile 2024
spot_img

Il cibo dalla degustazione al cinema: al Corciano Festival non solo mostre

Da leggere

corciano festival mostraProsegue la seconda parte del Festival di Corciano 2015 con “Nutre lo spirito solo ciò che lo rallegra”, performance artistiche, letterarie e gastronomiche a cura di Antonella Parlani in collaborazione con Slow Food Condotta Trasimeno.
Intanto sono ancora visitabili le tante mostre dislocate negli spazi espositivi del borgo.

CIBO SPETTACOLO – Alle ore 18.00 al Chiostro del Palazzo comunale, la presentazione del libro “Zaffy, il gatto che amava lo zafferano – Storie di cibo e di passione” di Maria Luciana Buseghin.
Alle ore 18.00, al Giardino della Pievania, “Happy hour, anzi… aperitivo”; la Taverna, a partire dalle 19.30, proporrà nei suoi menù anche alcuni piatti a base di zafferano.
La “Taverna del Duca”, spettacolo fra gli spettacoli, accoglie anche quest’anno gli ospiti con qualche novità, pur rimanendo fedele alle tradizioni culinarie che da sempre la caratterizzano. Nell’anno dell’Expo, in cui ovunque si parla di cibo, saranno proposte nuove idee, mantenendo sempre come linea guida la qualità delle materie prime e la filosofia del Km Zero. La Taverna offre le eccellenze del territorio, i presidi Slow Food dell’Umbria e preparazioni tradizionali in sintonia con l’evento in programma per la serata; nell’ambiente affascinante ed evocativo -recentemente ristrutturato- nelle ultime giornate del Corciano Festival, si terranno lezioni, degustazioni e dibattiti, a cura di Slow Food Trasimeno, che cattureranno l’interesse dei partecipanti, arricchendone le conoscenze, stuzzicandone la curiosità e l’appetito.
Alle ore 21.00 in Piazza Doni, il Festival ospita la mini rassegna cinematografica dal titolo “Il cibo nel cinema” con il film “Julia and Julia” (2009) scritto e diretto da Nora Ephron con Amy Adams e Meryl Streep (Proiezione a cura di Cinegatti).

LE MOSTRE – Fino al 6 settembre “Maestri del Novecento. Cinquanta anni di presenze a Corciano”, esposizione a cura di Alessandra Migliorati (Chiesa–Museo di San Francesco, Palazzo Comunale, Sala dell’antico Mulino, Complesso monumentale di Sant’Antonio Abate).
20 gli artisti selezionati, tra i quali Alberto Burri, Leoncillo Leonardi, Gerardo Dottori, Brajo Fuso, Edgardo Abbozzo, Manlio Bacosi, Antonio Ranocchia, Enzo Brunori, Dante Filippucci ed molti altri.
Prorogata fino a domenica 23 agosto la mostra “Sapore d’incanto. Espressioni contemporanee di arte e design sui temi del cibo” a cura di Andrea Baffoni e Francesca Duranti. La sezione contemporanea dedicata ai giovani artisti è ispirata al tema dell’alimentazione, affrontato attraverso i soggetti della fantasia e dell’immaginazione.
Artisti: Gruppo Oriente (Letizia Cassetta, Simona Damiani, Agata Marta Kwiatkowska, Camilla Spini), Daniele Covarino, Valeria Pierini, Luca Binaglia, Maddalena Vantaggi, Marina Marinelli, Nicoletta Pagano e Aurora Stano.
La mostra “Il lusso del sonno. I letti di bronzo di Strozzacapponi” rimarrà aperta fino al 31 agosto 2016. Fino al 6 settembre il Teatro comunale della Filarmonica ospita l’esposizione “Corciano in banda. Trenta anni di armonie dal mondo” a cura di Andrea Franceschelli; termineranno domenica 23 agosto la mostra “Macchia mediterranea. Pensieri, Macchie, Fossili” di Ilana Efrati, progettista, designer multidisciplinare e stilista di moda di Tel Aviv, e l’esposizione performativa “Eno e gastro. Alimentazione ed immaginazione” dell’eclettico artista Umberto Raponi che sorprenderà con il suo stile provocatorio, ironico e stravagante.
Al Centro Valorizzazione Prodotti Tipici l’esposizione “Tutti a tavola… Foto dal mondo di Elisabetta Mazzarino”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img