spot_img
giovedì 25 Luglio 2024
spot_img

Sicurezza urbana, a Corciano 15mila euro dalla Regione

Da leggere

videosorveglianza telecamera337 mila euro è il contributo regionale assegnato ai Comuni Umbri e loro forme associate per la realizzazione di progetti di sicurezza urbana.
I progetti sono prevalentemente finalizzati alla realizzazione  di sistemi di videosorveglianza, per un importo complessivo di circa 700 mila euro, nei comuni di: Perugia (50 mila euro), Terni (50 mila euro), Foligno (20 mila euro), Spoleto (19 mila 800 euro), Bastia (15 mila euro), Corciano (15 mila euro), Narni (15 mila euro), Orvieto (4 mila 800 euro), San Giustino (15 mila euro), Umbertide (15 mila euro).
Ci sono inoltre i comuni “Terre dell’Olio e del Sagrantino” – Bevagna, Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Massa Martana, Montefalco e Trevi – e i comuni di Gualdo Tadino (15 mila euro), Marsciano (15 mila euro) e Castel Giorgio (2 mila 400 euro).
“Tra il 2009 ed il 2014 – ha detto l’assessore regionale, Fabio Paparelli – le risorse assegnate dalla Regione ai Comuni, attraverso i bandi previsti dalla legge regionale 13/2008 sulla  promozione di un sistema integrato di sicurezza urbana e per garantire il diritto alla sicurezza dei cittadini, ammontano a più di un milione di euro,  per investimenti complessivi di circa 2 milione 413 mila euro”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img