spot_img
sabato 25 Maggio 2024
spot_img

Ripulitura fossi, partono lavori pubblici per 270mila euro

Da leggere

Luca Terradura“Sono partiti i lavori per la ripulitura di fossi e torrenti finanziati con 242mila euro della Protezione Civile Nazionale ottenuti tramite la Regione Umbria”. E’ quanto precisa l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Corciano, Luca Terradura (associazionismo e sport le altre deleghe – ndr) valutando la circostanza come “un grosso risultato”. “Questo finanziamento – spiega ancora – era in ballo fin dal 2006 ed averlo ottenuto darà l’opportunità all’amministrazione di intervenire su parecchie criticità”. I lavori intrapresi, dettaglia Terradura “riguardano il torrente Oscano, del quale stiamo rivedendo il sistema degli argini e la riprofilatura, per passare poi ai fossi principali demaniali, in particolare, Cainella e Bulagaio. Con altre risorse – aggiunge l’assessore – tratte direttamente dal bilancio dell’Amministrazione e pari a circa 30mila euro provvederemo a regimentare le acque della Collina di Monticelli a San Mariano, relativamente al versante Solomeo ed Ellera. E’ una zona, infatti, sulla quale si sono verificati dei problemi a causa delle piogge abbondanti delle ultime stagioni”. L’impegno dell’amministrazione comunque non si esaurisce qui “è nostra intenzione – prosegue Terradura – una volta terminate queste priorità, destinare annualmente  fondi del bilancio per provvedere ad una corretta manutenzione dei nostri corsi d’acqua”. Parallelamente, il Comune e gli Uffci tecnici si sono e si stanno adoperando per far sì che anche i privati mantengano in maniera corretta i fossi e le scoline che insistono sulle loro proprietà, arrivando ad emanare, evidenzia Terradura, anche “apposite ordinanze impositive” qualora si verifichino delle evidenti inottemperanze.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img