spot_img
sabato 25 Maggio 2024
spot_img

Facciamo “il punto” in Biblioteca: il racconto di una bambina

Da leggere

CatturaIl 20 novembre scorso alla Biblioteca Rodari si è svolta la Giornata Mondiale dei diritti dell’Infanzia alla quale hanno partecipato i bambini della scuola primaria del Girasole.
Tante sono state le attività svolte dalla lettura de “Il Punto” di Peter Reynolds ai laboratori creativi. Riportiamo integralmente il racconto di una piccola alunna riguardo la giornata e le sue impressioni.

IL RACCONTO DI MARY

Il giorno 20 novembre siamo andati in biblioteca, alla nostra biblioteca Gianni Rodari di San Mariano.
Siamo partiti all’ora di ricreazione e saltellanti come rane siamo arrivati di fronte alla biblioteca dove siamo stati accolti da Rita e Francesco. Come prima cosa siamo andati alla sala del piano di sopra, quella bellissima con i libri grandi, la nostra maestra ci ha letto il libro “Il punto” di P. Reynold, parla di una bambina di nome Vahitii che sente di non saper disegnare. La sua maestra d’arte le chiede di disegnare solo un punto. Quel semplice punto messo in cornice e apprezzato la fa diventare più speranzosa, e con il cuore leggero fa lavori bellissimi. Questa storia mi è piaciuta molto !
Dopo abbiamo parlato delle cose che avevamo in mente, del diritto di sbagliare e del coraggio di provarci. Certi giorni ti serve il coraggio del leone: quando devi fare una lavoro e il tuo cervello ti dice “non ce la fai”, ma tu vorresti. Poi ti guardi intorno e se la mamma ti sorride e ti dice “Provaci ce la puoi fare” ,Il coraggio prende forza e poi ci riesci!
Dopo ancora siamo scesi nel salone del piano di sotto e abbiamo dipinto con gli acquarelli. Abbiamo dipinto dei punti colorati, li abbiamo attaccati in una bacheca di legno e poi , insieme al libro e ad una scatola di acquarelli ,abbiamo regalato tutto alla Biblioteca per far divertire altri bambini. Abbiamo anche realizzato un murales di tutta la classe con puntini, puntoni e dei mega punti. Poi, il momento più bello per me, abbiamo dipinto un punto tutto per noi da portare a casa. Io ne ho dipinti quattro e mi sono piaciuti molto.
Alla fine abbiamo fatto una foto ricordo e ci hanno offerto dei biscotti, noi li abbiamo mangiati come lupi,l’arte mette fame !
Ci siamo divertiti tantissimo, mi è solo dispiaciuto non prendere un libro in prestito, ma la maestra mi ha promesso che presto torneremo .
A Presto !
MARY classe II B

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img