spot_img
lunedì 15 Aprile 2024
spot_img

Oltre 570 ciclisti alla IV Medio Fondo del Quasar: grande festa dello sport

Da leggere

Successo per l’evento cicloturistico, prima tappa del circuito Terre d’Etruria. Quartier generale il centro commerciale di Corciano dove sono partiti anche gli eventi pasquali

È stata un successo, con oltre 570 iscritti, la quarta edizione della Medio Fondo del Quasar, manifestazione cicloturistica con partenza da e arrivo al Quasar Village di Corciano, che ha permesso, domenica 17 marzo, di attraversare i territori intorno al Lago Trasimeno, tra borghi, dolci colline e paesaggi unici. Una festa dello sport all’insegna del divertimento e della condivisione. L’evento, prima tappa del circuito cicloturistico Terre d’Etruria, ha previsto due percorsi, uno medio di 92 chilometri e uno corto di 60 chilometri con un tratto di cronoscalata a Sant’Andrea di Sorbello, in località Preggio a Umbertide. La società che ha vinto la prima prova del circuito è la Ads team Matè di Magione. Tra i tanti i riconoscimenti consegnati il premio speciale alla società con il miglior tempo di cronoscalata dei primi quattro atleti che è andato alla Uc-Trasimeno.

“Una partecipazione numerosissima – ha commentato Tiziana Zetti, responsabile del Quasar Village – anche quest’anno e anche quest’anno c’è stato il sole ad accompagnare i partecipanti. Durante questo evento cerchiamo di avere cura sotto tutti gli aspetti dei nostri ciclisti”. L’organizzazione ha dunque previsto, oltre ai pacchi gara e ai premi, i trattamenti pre e post gara per gli atleti in collaborazione con il Quasar Medical Center, ticket per la colazione e un pasta party per tutti all’arrivo. “Per noi – ha proseguito Tiziana Zetti – è molto importante fare degli eventi sportivi nel nostro territorio e questa è stata un’altra occasione di collaborazione con il partner tecnico Grifo Bike Perugia, un gruppo di amici con i quali cerchiamo di affrontare con lo spirito giusto del divertimento e della condivisione l’organizzazione di una gara che è veramente piacevole”. “Per noi è un grande piacere collaborare con il Quasar Village – ha aggiunto Umberto Alunni Breccolenti, responsabile Grifo Bike gruppo ciclistico di Perugia –, questa quarta edizione è stata un gran successo, occasione per stare insieme. Ringraziamo il Quasar Village per questa manifestazione che ci dà l’opportunità di esprimere la socializzazione ciclistica”. All’evento ha portato il saluto dell’amministrazione comunale di Corciano l’assessore allo sport Francesco Cocilovo che ha sottolineato come la manifestazione sia stato un grande evento sportivo che ha dato la possibilità ai partecipanti di godere della bellezza del territorio. “È stata una grande prova – ha concluso Paolo Norcini, responsabile Terre d’Etruria –, siamo contentissimi come circuito, speriamo anche per le prossime prove di riconfermare questi numeri. Quest’anno siamo partiti bene con più di trecento abbonati”.

Un weekend non solo all’insegna dello sport quello trascorso al Quasar Village, perché hanno preso avvio anche le iniziative legate alle festività pasquali. Domenica 17 marzo il centro commerciale di Ellera di Corciano ha anche ospitato l’anteprima della Rassegna della torta di Pasqua (in programma a Mantignana dal 22 al 24 marzo), che ha visto la presenza dell’amato oste Giorgione e ha dato la possibilità di degustare la gustosa preparazione tradizionale. È iniziata inoltre ‘Una Pasqua formato Lego’ con l’esposizione di opere realizzate con i famosi mattoncini. L’evento sarà in scena fino al 7 aprile e dal 18 marzo, è attiva l’area giochi libera per bambini per poter costruire dare sfogo alla loro creatività. Nelle giornate di giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 marzo, inoltre, sarà possibile partecipare al laboratorio Uovo robotico per decorare su un tornio costruito con i Lego il proprio uovo di Pasqua.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img