spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Il 28 gennaio “Corciano in Movimento” percorre Solomeo

Da leggere

Era iniziato quasi per gioco, eppure il format “Corciano in movimento” sta diventando un’attesa consuetudine. In tantissimi dimostrano di gradire le camminate non agonistiche che, a ritmo slow, consentono di attraversare le frazioni scoprendone angoli diversi e, soprattutto, di praticare l’attività motoria, fondamentale per migliorare lo stato fisico e mentale. Domenica 28 gennaio appuntamento previsto al campo sportivo di Solomeo, dove, a partire dalle 9:45, si snoderà un percorso di circa 5 km. “Come sempre attendiamo persone di tutte le età, single, famiglie e ragazzi” sottolinea l’assessore allo sport Francesco Cocilovo mentre Antonio Cappelli, consigliere delegato –aggiunge “la novità dell’iniziativa che andremo ad effettuare è la partecipazione del nuovo progetto ‘Longevo’ dedicato agli over 65.

Promosso dalle Acli di Perugia, in sinergia con il nostro Comune, la Fondazione Tiranti, il Csi e con il finanziamento della Fondazione Perugia, vuole contrastare l’isolamento degli anziani offrendo loro partecipazione e sostegno”. Quale modo migliore, quindi, di una passeggiata insieme che aiuta a relazionarsi e sentirsi parte di una comunità, per contribuire ad implementare le azioni dedicate agli ultra 65enni, così da migliorare il loro stile di vita e bisogno di socialità, favorendone l’invecchiamento attivo. “Corciano in movimento” è stato attivato a seguito dell’adesione del Comune alla Settimana Europea dello Sport BeActive, European Week of Sport, promossa dalla Commissione Europea nel 2015 per incentivare lo Sport, uno stile di vita di sano e attivo e conseguentemente il benessere fisico e mentale dei cittadini della Comunità Europea. La settimana Europa dello sport è coordinata dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e la società Sport e Salute S.p.A. che ne cura l’attuazione.

Ufficio Stampa Comune di Corciano

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img