spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Sicurezza: Insieme per Corciano/Umbria Civica e Fratelli d’Italia uniti per affrontare le preoccupazioni dei cittadini

Da leggere

Con l’obiettivo di parlare della sicurezza nelle zone di San Mariano e Ellera – colpite di recente da nuovi fatti di cronaca – si è svolto un incontro alla Commenda organizzato dal capogruppo della lista Insieme per Corciano/Umbria Civica, Andrea Rosatini, al quale hanno partecipato i rappresentanti di Fratelli d’Italia in consiglio comunale.
La riunione, focalizzata sulle preoccupazioni della comunità riguardo alla sicurezza locale, è stato scatenato da recenti episodi preoccupanti che hanno generato ansia tra i residenti.

Leggi anche: https://www.corcianonline.it/2024/01/11/tafferugli-al-bar-del-centro-commerciale-un-ragazzino-finisce-in-ospedale-con-ferite-da-taglio/

Durante la riunione, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di ascoltare direttamente le esperienze e le preoccupazioni dei cittadini, evidenziando problematiche specifiche di sicurezza nelle rispettive zone. Lo scambio ha permesso di delineare un quadro della qualità della vita nei quartieri coinvolti e di sviluppare strategie efficaci per affrontare e risolvere le questioni sollevate. L’obiettivo condiviso tra Insieme per Corciano/Umbria Civica e Fratelli d’Italia è quello di collaborare attivamente per trovare soluzioni concrete, pratiche e immediate al fine di migliorare la sicurezza e la qualità della vita dei cittadini di Corciano.

Leggi anche: https://www.corcianonline.it/2024/01/10/furti-e-atti-vandalici-il-sindaco-incontra-il-prefetto-armando-gradone/

Nel corso dei prossimi mesi, Insieme per Corciano/Umbria Civica continuerà il suo impegno sia in consiglio comunale che sul territorio, con l’obiettivo di promuovere la crescita e il miglioramento della comunità locale.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img