spot_img
sabato 2 Dicembre 2023
spot_img

A Solomeo in scena lo spettacolo “Isadora Duncan” dedicato alla pioniera assoluta della danza moderna

Da leggere

Prosegue nel segno della grande danza la Stagione 23/24 del Teatro Cucinelli di Solomeo. Domenica 19 novembre alle 17.30, Jérôme Bel, artista coreografo tra i più importanti della scena internazionale, porta in scena lo spettacolo Isadora Duncan, dedicato alla pioniera assoluta della danza moderna.
Con questa coreografia ideata per la danzatrice Elizabeth Schwartz – sul palco insieme a Chiara Gallerani – Bel prosegue il suo progetto pluriennale sui ritratti di ballerini celebri: “La ballerina e coreografa americana Isadora Duncan, pioniera assoluta della danza moderna, incarna una nuova libertà non solo per l’arte coreografica ma anche per la condizione femminile – spiega l’autore – La sua vita tumultuosa, che fece di lei un’eroina, affascinò la sua epoca, contribuendo probabilmente allo straordinario splendore del suo nome e della sua leggenda in tutto il mondo.

Con i suoi piedi nudi, le sue delicate tuniche «alla greca» e i suoi movimenti «liberi», cioè liberi da ogni tecnica conosciuta, impose una nuova idea della danza che poggia sull’invenzione, l’improvvisazione e l’armonia del corpo e dello spirito. Al suo seguito, ogni coreografo dovrà trovare il suo «linguaggio» personale”.
Jérôme Bel è un indiscusso artista francese riconosciuto in tutto il mondo. I suoi film e spettacoli sono stati presentati in musei di arte contemporanea e biennali di tutto il mondo, tra cui la Yokohama Triennale, il MoMA di New York, Tate Modern, Centre Pompidou Paris.

Nel sua carriera Jérôme Bel ha ricevuto il Bessie Award a New York, il Routes Princess Margriet Award for Cultural Diversity, il Swiss Dance Awards – Current Dance Works e il Taishin Performing Arts Award. Dopo una prima fase del suo lavoro in cui sceglie di applicare delle operazioni strutturaliste alla danza, negli ultimi anni la sua attenzione si sposta dalla danza come pratica all’individuo come interprete. Da qui nasce la serie di ritratti dedicati a danzatori chiave della danza. Dal 2019 Jérôme Bel e la sua compagnia non utilizzano più l’aereo per i propri spostamenti, e proprio seguendo questo nuovo paradigma hanno creato e prodotto.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img