spot_img
domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Premio Clara Sereni: alla biblioteca Rodari la presentazione di “Spartiamo” di Valentina Costantini

Da leggere

La biblioteca comunale “Gianni Rodari” di Corciano annuncia il vincitore della 3a edizione del Premio Letterario Nazionale Clara Sereni nella sezione inediti: “SPARTIAMO” di Valentina Costantini, edito da ali&no editrice. Il Premio Letterario Nazionale Clara Sereni, promosso dall’Associazione culturale Officina delle Scritture e dei Linguaggi in collaborazione con la rivista letteraria “Noi donne” e il Comune di Perugia, ha l’obiettivo di valorizzare la narrativa italiana contemporanea, con particolare attenzione ai contenuti legati all’universo femminile, alla emancipazione, alla resilienza e alla formazione. Clara Sereni (1946-2018), autrice di rilievo, ha anche contribuito a temi sociali attraverso la Fondazione “La città del Sole Onlus”.

L’evento mira a promuovere la lettura pubblica, specialmente tra i giovani, in linea con la passione di Clara Sereni per la cultura letteraria e il suo contributo come Vicesindaco di Perugia, durante il quale ha donato un importante patrimonio librario alle biblioteche cittadine. La Biblioteca Rodari di Corciano è stata attivamente coinvolta sin dall’inizio, partecipando come giuria popolare per la sezione narrativa edita e organizzando eventi dedicati a Clara Sereni.

La presentazione del libro avrà luogo il 7 ottobre 2023 alle ore 17:00 presso la Biblioteca Rodari a San Mariano di Corciano. L’autrice, Valentina Costantini, sarà presente insieme a Francesco Mangano, Assessore alla Cultura del Comune di Corciano, Nicola Mariuccini, scrittore, e Francesca Silvestri, fondatrice del Premio Letterario Nazionale Clara Sereni. Letture a cura del circolo LaAV di Perugia con Daniela Albanese e Maria Porcu.

“Spartiamo” è una toccante storia d’amore e di sentimenti che sfidano il tempo, i pregiudizi e gli ostacoli in una società patriarcale. Ambientato in un borgo dell’entroterra abruzzese durante la Seconda Guerra Mondiale, il libro narra di abitanti coraggiosi che nascondono soldati inglesi in fuga e condividono sentimenti di amore, amicizia e appartenenza. Questo avvincente racconto è ispirato dalla storia dei nonni dell’autrice, nata a Pescara. Da diversi anni si divide tra l’Abruzzo e le Marche, dove lavora e vive con la sua famiglia. Appassionata lettrice fin dall’infanzia, Spartiamo, è il suo esordio narrativo.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img