spot_img
giovedì 30 Maggio 2024
spot_img

Brunello Cucinelli registra una crescita record nel primo semestre del 2023 e lancia i profumi di marca

Da leggere

La Casa di Moda Brunello Cucinelli ha annunciato risultati eccezionali per il primo semestre del 2023, con un aumento del fatturato del +31,0% rispetto all’anno precedente. I ricavi sono stati pari a 543,9 milioni di euro, con una crescita particolarmente positiva in tutte le aree geografiche, inclusi mercati chiave come le Americhe (+23,9%), l’Europa (+22,6%), l’Italia (+23,7%) e l’Asia (+55,6%).

Entrambi i canali di vendita hanno registrato un notevole incremento, con il settore retail in particolare in evidenza, con una crescita del +41,6%, seguito da quello wholesale con +15,8%. Il Presidente Esecutivo e Direttore Creativo, Brunello Cucinelli, ha attribuito questo successo alla forte domanda di prodotti artigianali ed esclusivi, e ha espresso fiducia nell’ulteriore crescita del brand nel 2023.

Grazie all’ottima performance del primo semestre e all’eccellente riscontro ottenuto dalle collezioni Primavera-Estate 2023, l’azienda ha rivisto al rialzo le stime di crescita dei ricavi per l’anno in corso, prevedendo ora un aumento compreso tra il +17% e il +19%, rispetto alla precedente aspettativa del +15%. Inoltre, la raccolta ordini della collezione uomo Primavera-Estate 2024 si è conclusa positivamente, suggerendo un’ulteriore crescita intorno al +10% per il prossimo anno.

Inoltre, la collaborazione speciale con la Maison Chanel nel prestigioso Lanificio Cariaggi ha ulteriormente impreziosito il valore dell’intera filiera italiana nel settore del lusso. Chanel ha acquisito una partecipazione di minoranza nel Lanificio Cariaggi, iniziando una nuova fase di collaborazione con Brunello Cucinelli, basata sulla condivisione dei valori di esclusività e artigianalità nella fascia altissima del mercato del lusso.

Un altro importante sviluppo è stato il lancio dei Profumi Brunello Cucinelli. Le prime due fragranze hanno ricevuto feedback positivi da parte dei clienti e dei rivenditori, che hanno apprezzato il loro carattere moderno e distintivo, in linea con l’identità di marca nota per la sobrietà e l’eleganza. I profumi sono attualmente disponibili nelle boutique dirette in Europa e in una selezione di 90 profumerie italiane di alto livello. La distribuzione si estenderà a livello internazionale nel corso dei prossimi mesi.

In conclusione, il primo semestre eccezionale di Brunello Cucinelli nel 2023 e i progetti futuri per il lancio dei Profumi e la collaborazione con Chanel dimostrano la forza e il prestigio del marchio nel mercato globale del lusso. Con una visione ottimistica per il futuro, l’azienda si prepara a continuare sulla sua traiettoria di crescita sostenibile e successo duraturo nel settore della moda di lusso.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img