spot_img
sabato 25 Maggio 2024
spot_img

Agronomi e periti agrari dispensano consigli nei punti vendita Molini Popolari Riuniti

Da leggere

Iniziativa della cooperativa umbra a supporto di hobbisti e agricoltori di professione. Professionisti a disposizione negli agrigarden della provincia di Perugia e corsi con le scuole

Umbertide, 21 lug. – Un agronomo in ogni punto vendita, sempre disponibile per dispensare consigli o fornire assistenza ai clienti, che siano essi agricoltori di professione o anche semplici hobbisti. È l’iniziativa introdotta dalla Molini Popolari Riuniti (Mpr) nei suoi numerosi agrigarden Pollice Verde sparsi nella provincia di Perugia. Con questo importante investimento, la storica società cooperativa agricola umbra, con sede centrale a Umbertide, si pone l’obiettivo di garantire a tutti gli amanti del verde un servizio di assistenza e formazione il più completo possibile. “Agli specialisti laureati che abbiamo selezionato per i nostri garden – ha spiegato il responsabile della Mpr, Stefano Casagrande – i clienti possono rivolgere qualsiasi tipo di domanda. Essi saranno in grado, ad esempio, di consigliare lo specifico prodotto necessario alle esigenze illustrate, come e quando piantare, di spiegare come contrastare le malattie di piante e fiori, o di fornire informazioni riguardo a tutte le nuove tipologie di prodotti biologici che mettiamo a disposizione per orti e giardini. Non solo: il personale che opera all’interno dei nostri centri ha spesso una formazione specialistica, sviluppatasi già a partire dalla scuola superiore. In ogni centro, quindi, ci si potrà anche confrontare con almeno un paio di periti agrari”. Nove sono gli agrigarden Pollice Verde della Mpr – a Umbertide, Cannara, Colombella di Perugia, Gubbio, Castiglione del Lago, San Giustino Umbro, Magione e, nel comune di Corciano, a Ellera e Mantignana – e nove sono quindi gli agronomi in servizio, che si affiancano ai 28 dipendenti che lavorano nei punti vendita. Oltre a questo, la Mpr realizza video tutorial sempre inerenti a queste tematiche, dall’orticoltura all’apicoltura, e organizza corsi di formazione sui principali prodotti in vendita negli agrigarden.

“Un’altra iniziativa su cui stiamo puntando molto – ha poi aggiunto Casagrande – è relativa alle attività formative con le scuole. Cerchiamo di radicarci nel territorio cercando sempre nuove sinergie e ultimamente abbiamo dato vita a collaborazioni con varie scuole”. In questo ambito, la Mpr ha realizzato degli orti didattici utilizzati dagli alunni delle scuole primarie per comprendere come nasce una pianta, il suo ciclo vitale, ma anche nozioni più pratiche come il piantare un seme e far crescere una piantina. “Grazie ai nostri agronomi, che impartiscono queste lezioni di base ai bambini – ha concluso Casagrande – vogliamo fornire loro conoscenze e cultura, ma anche formare degli amanti del verde e della natura, e, perché no, magari gli agricoltori di successo del domani”.

 

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img