spot_img
martedì 25 Giugno 2024
spot_img

Cinghiali alla Trinità, decine di esemplari si aggirano fra le abitazioni

Da leggere

Si aggrava di giorno in giorno il problema della presenza di animali selvatici nelle aree urbane dell’Umbria e in particolare di cinghiali.

Una nuova preoccupante segnalazione ci è giunta in redazione da alcuni cittadini del Colle della Trinità, nel comune di Corciano, al confine con il territorio di Perugia.
Un branco di cinghiali è stato avvistato nella notte e le telecamere di video sorveglianza dell’area hanno filmato la lunga fila di animali, almeno una trentina di esemplari, tra adulti e cuccioli, di passaggio a pochi metri dei cancelli delle abitazioni.

Questo tipo di avvistamenti è diventato ormai una pericolosissima consuetudine, tra le trafficate via cittadine come nei pressi di giardini o parchi frequentati anche da bambini e anziani.
Oltre ai danni all’agricoltura per la devastazione che portano nei campi e nelle aree coltivate, con milioni di euro di danni calcolati ogni anno per il settore, la situazione sta diventando sempre più allarmante anche per i rischi che corre la popolazione.

Con l’arrivo della primavera, il problema è riesploso in maniera esponenziale. C’è una vera e propria proliferazione anche per la velocità di riproduzione degli ungulati. L’Ispra stima che la presenza nei nostri territori ha raggiunto le 120mila unità, ma secondo le associazioni di categoria si tratta di una cifra sottostimata.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img