spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Case popolari, la candidata consigliera Sorbelli (FI): “Riformare i criteri per l’assegnazione”

Da leggere

Francesca Sorbelli, candidata consigliere comunale per Forza Italia alle elezioni amministrative del 10 giugno, annuncia quale sarà la sua prima proposta quando entrerà in Comune: «Mi impegnerò personalmente per modificare le modalità di assegnazione delle case popolari. Oggi la residenza nel Comune di Corciano da almeno 10 anni è considerata una fra le condizioni di disagio aggiuntive mentre fra i requisiti ordinari vi è solamente la residenza nel territorio da almeno 18 mesi. Questo sistema è caotico e sbagliato. Farò in modo che fra i requisiti ordinari vi sia la residenza a Corciano da almeno 15 anni e mi impegnerò affinché i controlli siano a tappetto e costanti».

Prosegue Francesca Sorbelli: «La mia è una proposta di giustizia sociale per aiutare chi ha versato per tanti anni le tasse nel nostro Comune e si trova in un momento di difficoltà. Recentemente anche i nostri vicini perugini hanno cambiato il sistema di assegnazione delle case popolari che prima produceva ingiustizie e risentimento. Se lo hanno fatto loro possiamo farlo anche noi. Prometto di portare a Corciano questa norma di equità e buon senso».

Ufficio stampa
Francesca Sorbelli

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img