spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

La Formula del Tempo di Tortoioli: un successo per la solidarietà e contro il gioco d’azzardo

Da leggere

Poco più di un anno e l’Associazione L’Abbraccio è arrivata a quota 1007 tessere. Domenica boom di presenze allo spettacolo presentazione del decimo libro di Massimiliano Tortoioli la FORMULA DEL TEMPO – LA TRILOGIA , che si è svolto presso la Sala Teatro Arca ad Ellera di Corciano (PG).
L’evento ha raccolto artisti, professionisti, adulti e bambini in un clima di amicizia e solidarietà. L’autore, nel condurre la serata, ha lasciato che il suo ultimo lavoro, “La formula del tempo– la trilogia”, fosse raccontato dall’arte di Stefania Chiaraluce e Carla Pistola, una artista umbra ed una marchigiana, che hanno dipinto dal vivo la loro idea del concetto di tempo. Ancora, le tre parti in cui il libro è diviso sono state messe in scena dalle coreografie della Free Dance School di Ellera (la Formula del Tempo) la School of dancing spring di Corciano (Lamp il Lampione) e dalla compagnia teatrale circense Kroonoskids (Joker, interpretato magistralmente da Luca Bacoccoli). Non solo danza e pittura, ma anche la musica grazie alla band emergente umbra Audiosfera e alla cantante Muriel Mamusi.

All’interno dello spettacolo il è stato presentato il progetto “APPENDI IL TUO TEMPO” per il quale l’associazione ringrazia la Direzione Didattica di Corciano e il dirigente Pierpaolo Pellegrino che attento ai progetti dell’Associazione ha dato la possibilità, insieme ai docenti , di appendere disegni di tre classi della primaria Ciari di Chiugiana (la 2°A-2°B-2°C ). Inoltre altri bambini si sono aggiunti entusiasti dell’idea facendo raggiungere la quota di 150 disegni.
Scopo della serata, oltre alla presentazione del libro, la solidarietà, tema sempre al centro dell’associazione L’abbraccio che l’autore ha contribuito a fondare. Tutto il ricavato delle vendite della serata è stato infatti destinato alla onlus La Pietra Scartata di San Mariano che si occupa di provvedere all’ assistenza sanitaria di tutte quelle persone, disabili o anziane, le cui cure non vengono interamente coperte dal Sistema sanitario nazionale.

“Vogliamo esprimere i nostri ringraziamenti – ha detto Tortoioli – a Cristian Betti, Sindaco di Corciano, per la recensione de libro e il grande appoggio per tutti i nostri progetti, Emilio Duca, direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Perugia per aver accolto il nostro progetto Lamp il Lampione all’interno della scuola del reparto di Oncoematologia pediatrica, e l’assessore regionale alla salute, coesione sociale e welfare, Luca Barberini. Quest’ultimo in particolare ha posto attenzione sul progetto della Regione “Umbria no slot”, contro la dipendenza da gioco d’azzardo, tema inserito nella terza parte del mio libro (Joker)”.

Il problema del gioco tocca circa 10000 umbri e l’obiettivo della campagna di comunicazione regionale è inerente col tema del libro presentato in quanto liberarsi dal gioco d’azzardo significa dare dignità al tempo, dedicandolo alla famiglia, agli amici, alla vita vera.
Presenti all’evento anche la senatrice Nadia Ginetti, il consigliere provinciale Erika Borghesi, l’assessore Lorenzo Pierotti (tra i soci fondatori dell’Associazione L’Abbraccio) e l’assessore Luca Terradura.
“Vorrei infine ringraziare – ha concluso Tortoioli – il nostro fantastico Presidente Moreno Conti che ha creduto in questo meraviglioso e sconvolgente progetto dell’Associazione l’Abbraccio e non finisce qui”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img