spot_img
giovedì 25 Luglio 2024
spot_img

L’esperienza di Tiziano all’Istituto Helvetico Sanders di Perugia: il percorso seguito e il trapianto capelli

Da leggere

Istituto Helvetico Sanders

 

Il miglior modo per superare un ostacolo non è aggirarlo, ma osservarlo, analizzarlo e affrontarlo nella migliore maniera possibile. E’ così anche con la calvizie, per la quale non esiste una soluzione più mirata ed efficace dell’autotrapianto capelli F.U.E. per permettere di recuperare la propria piena capigliatura.

La storia di Tiziano, 36 anni di Perugia, è tra le tante esperienze che dimostrano come un problema estetico così ostico possa essere superato in maniera definitiva. Il giovane non si è arreso al pensiero di continuare a perdere i propri capelli e ha sperimentato la soluzione migliore per reagire in maniera immediata ed efficace al proprio disagio.

 

Il percorso seguito: dalla visita all’autotrapianto capelli

Tiziano, spinto dalla volontà di risolvere il suo problema, ha inizialmente prenotato un check up gratuito presso il centro Istituto Helvetico Sanders di Perugia. Il personale dell’Istituto Helvetico Sanders ha valutato la sua situazione sia anamnestica sia inerente la natura del capello, oltre che il tipo di diradamento. L’analisi ha messo in evidenza un diradamento alquanto diffuso nella zona temporale, estesosi poi anche nell’area superiore del cuoio capelluto.

Perciò gli è stato consigliato prima un trattamento tricologico personalizzato mirato ad arrestare la caduta capelli e poi, una volta normalizzata la situazione, un autotrapianto di capelli con tecnica F.U.E. attentamente progettato dal chirurgo per ricoprire tutte le zone scoperte con un’unica sessione di intervento. I trattamenti tricologici hanno avuto effetto in breve tempo, portando i capelli a diventare più spessi e robusti, con una caduta notevolmente rallentata. Lo stesso Tiziano si è reso subito conto di questi miglioramenti.

 

L’iter dell’intervento di autotrapianto capelli

Seguendo il consueto percorso, si è successivamente passati ad una consultazione con il chirurgo, il quale ha illustrato tutte le fasi dell’intervento e ha studiato nel dettaglio il progetto di autotrapianto, spiegando i risultati raggiungibili nel suo caso. L’intervento è stato fissato nei mesi successivi.

Il giorno precedente l’intervento Tiziano si è recato in ambulatorio per sottoporsi ai consueti esami di
accertamento (analisi del sangue ed elettrocardiogramma), necessari per poter svolgere l’intervento in assoluta sicurezza.

L’intervento di autotrapianto è stato effettuato il giorno seguente, in anestesia locale, utilizzando la tecnica F.U.E. che non prevede l’asportazione chirurgica di tessuto lineare e non lascia nessuna cicatrice visibile.

Istituto Helvetico Sanders

A 24 e 48 ore dall’intervento, sono stati eseguiti tutti i controlli e le medicazioni post-intervento per garantire la massima qualità e la naturalezza dei risultati.

Grazie all’innovativa tecnica FUE, è infatti possibile evitare di incorrere negli spiacevoli disagi conseguenti ad un intervento chirurgico. Il prelievo di unità follicolari dall’area donatrice, e il successivo impianto nelle zone interessate da calvizie avviene attraverso strumentazioni di precisione e all’avanguardia. Nella zona ricevente, i follicoli vengono alloggiati singolarmente, rispettando il naturale orientamento dei capelli e permettendo una ricrescita spontanea e graduale.

Rispettando alcune piccole accortezze dettate dal chirurgo e svolgendo una corretta fase igienica, Tiziano è tornato a riprendere le normali attività quotidiane nel giro di pochi giorni: dalla vita sociale al lavoro, dal tempo libero allo sport (con qualche precauzione in più nel caso di attività che richiedono sforzi fisici importanti).

 

Risultati e ripresa delle attività quotidiane

Passati 6 mesi, Tiziano ha avuto una seconda consultazione con il chirurgo. Il consolidato percorso di autotrapianto prevede un costante monitoraggio della corretta ricrescita dei bulbi innestati e dei risultati complessivamente raggiunti, tramite due consulti con il medico chirurgo ed una serie di controlli periodici (mediamente uno ogni due settimane) effettuati direttamente nella sede della propria città.

Un risultato estetico apprezzabile (seppur parziale in quanto i capelli innestati continuano a crescere dai 4 fino ad oltre 12 mesi dopo l’intervento) viene raggiunto dopo 6 mesi: questo perché i follicoli impiantati iniziano a produrre capelli nuovi con tempi diversi a seconda della fase del ciclo vitale nella quale si trovavano al momento del prelievo.

Recatosi dal chirurgo per la consultazione a 12 mesi, sia Tiziano che lo specialista hanno notato ulteriori miglioramenti: la ricrescita di capelli più corposi, robusti e una migliore densità nelle zone che prima dell’intervento erano calve. Il giovane ha riacquistato la sua piena capigliatura, in maniera totalmente spontanea e graduale, così da poter tornare alla propria vita sociale lontano da ansie e preoccupazioni.

Istituto Helvetico Sanders

Insieme ad Istituto Helvetico Sanders scegli la soluzione di autotrapianto più adatta a te

Se anche tu stai notando un diradamento o un’eccessiva caduta di capelli, con l’aiuto dei nostri esperti puoi valutare il percorso di risoluzione della problematica più adatto a te, che sia esso un trattamento specialistico o un autotrapianto capelli con tecnica F.U.E.

Istituto Helvetico Sanders ti accompagna nel percorso di autotrapianto monofollicolare con tecnica F.U.E. : il tutto inizia con un’accurata valutazione da parte dei nostri biologi e si completa con una visita specialistica nella struttura sanitaria privata più adatta a te, dove medici esperti in chirurgia estetica ti illustreranno tutte le fasi dell’intervento.

  • Prenota una Visita specialistica gratuita, chiamando il numero verde 800 283838, oppure compila il form di prenotazione;
  • Visualizza altri risultati dei nostri clienti che si sono sottoposti al trapianto di capelli;
  • Per qualsiasi dubbio, Chiedi al nostro esperto al numero Whatsapp: 366 1255039.

Questa la lista completa con le nostre 22 sedi in Italia: Bologna, Genova, Milano, Padova, Torino, Treviso, Trieste, Verona, Ancona, Firenze, Perugia, Pescara, Roma, Bari, Cagliari, Catania, Cosenza, Lecce, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Salerno.

 

Publiredazionale

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img