spot_img
lunedì 27 Maggio 2024
spot_img

Taglio del nastro per la nuova fontanella a Ellera di Corciano, Betti: “Importanti anche per socializzare”

Da leggere

Inaugurata venerdì 14 luglio la nuova fontanella di acqua pubblica a Ellera, popolosa frazione del comune di Corciano; si trova nel parcheggio al lato opposto dell’edicola, in prossimità della rotatoria.
Si tratta di un’ulteriore tessera del “Progetto Fontanelle”, al quale l’amministrazione di Corciano ha aderito, promosso da Umbra Acque in collaborazione con la Regione Umbria, l’ATI 2 ed i Comuni interessati, finalizzato a dotare i territori di moderni erogatori automatici di acqua pubblica proveniente dall’acquedotto.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco Cristian Betti, il Direttore dell’Auri Giuseppe Rossi, il Presidente di Umbra Acque Carini e i consiglieri Umbra Acque Ceppitelli e Burini.
Hanno partecipato tanti cittadini e i rappresentanti delle associazioni del territorio. Presente anche il sindaco di Magione Giacomo Chiodini legato all’amministrazione corcianese dalla vicinanza e da un grande rapporto di amicizia.
Insieme al taglio del nastro c’è stata anche la benedizione impartita dal parroco della parrocchia di Santa Maria della Speranza don Fabio Quaresima.

“Le prime due fontanelle – ha detto il sindaco Betti – realizzate, a Mantignana e al Girasole, hanno avuto un successo enorme. Con quella di Ellera andiamo a completare un servizio di importanza strategica, che ha notevoli ripercussioni positive per l’ambiente, per le tasche dei cittadini perché il costo è irrisorio, ed anche per la socialità dato ormai andare a prendere l’acqua è diventato un momento di aggregazione bellissimo. Io stesso le uso con grande entusiasmo”.

Al Progetto Fontanelle in questi mesi hanno lavorato in prima linea gli assessori Giuseppe Felici e Luca Terradura.
“Si stima che l’erogazione media di ciascun impianto – spiegano – è di circa 2.500 litri giornalieri il che significa un risparmio di circa 1.700 bottiglie di plastica da un litro e mezzo, parliamo di ben 20 tonnellate di Pet all’anno in meno da produrre, trasportare su gomma e smaltire”.
A livello qualitativo l’acqua delle fontanelle è la stessa che arriva tramite gli acquedotti civici nelle case di ogni utente e viene monitorata con frequenti controlli ed analisi. Prima dell’erogazione è sottoposta a trattamenti con carboni attivi e raggi UV per migliorarne le qualità organolettiche, la purezza microbiologica e la gradevolezza.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img