spot_img
mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

Ellera 2000, il 22 maggio assemblea dei residenti: Ripepi del M5S fa il punto della situazione

Da leggere

ellera 2000Il candidato al Consiglio Regionale per il Movimento 5 Stelle, Mario Ripepi ha inviato alla nostra redazione un comunicato ed un video in cui si illustra la situazione del complesso Ellera 2000, annunciando l’assemblea indetta dai residenti dell’area in oggetto per il 22 maggio prossimo.
Riportiamo di seguito il comunicato e il girato.

“Con il video di oggi illustreremo la situazione del complesso Ellera 2000, complesso nato negli anni ’90 e mai terminato causa fallimento dell’impresa costruttrice e causa miopia e pressapochismo delle varie amministrazioni pci/pd che si sono succedute.
La costruzione, dove vi abitano centinaia di famiglie, è priva di agibilità, ed è gravemente degradata con problemi di sicurezza ed igienico/sanitari.
Da qualche mese l’area incompleta è stata espropriata dal comune e occorre mettere in campo idee e risorse per sanare il tutto.

Il 22 Maggio gli abitanti del complesso si riuniranno in assemblea e chiedono la presenza del sindaco Betti per un confronto serio e per decidere insieme il da farsi.
Si potrebbe suggerire al sindaco di accantonare le somme necessarie utilizzando l’imu e la tasi che i proprietari del complesso pagano. Allo stesso modo i soldi che derivano dalle licenze per il mercato antistante e altre idee similari, ma è giusto che la strada venga concordata tra l’amministrazione comunale e condomini del complesso.
In ogni caso occorre un impegno concreto, certo e con scadenze precise. L’opera va completata esclusivamente a vantaggio dei condomini, utilizzando la struttura per servizi utili ai cittadini (es. asilo). Ciò che non potrà essere tollerato è che il comune scelga la strada del profitto a vantaggio di privati per evitare impegni finanziari propri. La speculazione privata ha già fatto parecchio bottino dall’inizio della costruzione ad oggi e non è ammissibile che possa essere presa in considerazione la cessione dell’area a qualche impresa “amica” che magari otterrà ampliamento di cubatura e la possibilità di vendere negozi o garage.
Sindaco Betti, è finito il tempo delle promesse. Il 22 Maggio i cittadini l’aspettano in assemblea!”

Mario Ripepi

 

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img