spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Quartiere Il Rigo: iniziati i lavori del terzo stralcio

Da leggere

La tabella di marcia non ha subito alcun ritardo e, all’annuncio di qualche giorno fa, ha fatto seguito l’inizio dei lavori. Si tratta del terzo stralcio di riqualificazione de Il Rigo, un impegno che l’assessore ai lavori pubblici, Luca Terradura, aveva dichiarato chiuso “con molta soddisfazione”. A fine gennaio, infatti, era stato firmato il contratto con l’azienda aggiudicatrice della gara e, dopo il sopraluogo con la ditta e l’ufficio tecnico del Comune e la consegna formale del lavoro, ora il cantiere è stato aperto.

“Al momento – spiega l’assessore – si è cominciato a realizzare il nuovo parcheggio e la fogna di collegamento, per poi passare al camminamento pedonale sotto via Quasimodo”. Le opere programmate prevedono anche la sistemazione di alcuni marciapiedi, il miglioramento e l’asfaltatura dell’intera via Quasimodo ed una struttura ricettiva in legno, posta a fianco all’area ricreativa e sociale già esistente che costituirà un ulteriore punto di ritrovo ed aggregazione per i cittadini che risiedono nel quartiere. “Lo avevamo promesso in campagna elettorale ed avevamo indicato nel programma la realizzazione del secondo e del terzo stralcio degli interventi per la riqualificazione del quartiere – dice ancora Terradura – impiegando risorse che erano bloccate negli anni precedenti a causa dei vincoli del patto di stabilità. E’ la dimostrazione – aggiunge – dell’impegno dell’amministrazione tutta, ed anche del sottoscritto, a portare avanti progetti concreti per soddisfare esigenze importanti della cittadinanza. Terminata questa riqualificazione – conclude – sposteremo negli anni a venire ulteriori risorse per migliorare altre realtà del territorio”. Chiamato ad indicare quali zone potrebbero essere interessate, l’assessore non si scompone “mah! Potrebbe essere il complesso della Polis in cima a via Lenin ma anche altri luoghi che saranno valutati soprattutto in base alle esigenze della cittadinanza”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img