spot_img
lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Bici rubate, cinque persone (tra cui due corcianesi) denunciate dalla polizia di Assisi

Da leggere

Ci sono anche due persone residenti a Corciano tra le cinque persone denunciate per ricettazione di bici rubate dalla Polizia di Assisi. A finire nei guai un 57enne residente a Bastia Umbra e un corcianese di 24 anni, già noti alle forze dell’ordine, un 42enne italo-brasiliano residente a Corciano e due 17enni (un albanese da tempo residente ad Assisi e un italiano residente a Bastia, entrambi noti alla Polizia).

Secondo gli agenti del vicequestore aggiunto Francesca D. Di Luca, arrivati anche a fingersi clienti nell’ambito di un’intensa attività info investigativa, i cinque si procacciavano biciclette di valore e le rivendevano, con il passaparola, ai loro acquirenti. Al 59enne e al 42enne, per aver tentato la fuga, viene anche contestata la resistenza a pubblico ufficiale; il 24enne è stato denunciato per la violazione degli obblighi dovuti alla sorveglianza speciale. I due minorenni, ‘pizzicati’ alla stazione di Santa Maria degli Angeli mentre attendevano il treno per Perugia, sono stati anch’essi denunciati per ricettazione. In casa dell’albanese è stata ritrovata una bici rubata, che il giovane – reo confesso e che agli agenti ha consegnato un involucro con circa 1 grammo di marijuana; per lui, anche la segnalazione quale assuntore – ha rubato in un supermercato della zona.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img