spot_img
lunedì 27 Maggio 2024
spot_img

Gioco e tecnologia: tavola rotonda per le famiglie dell’asilo La Mongolfiera

Da leggere

Giovedì si è svolta una tavola rotonda sull’infanzia all’asilo nido Comunale La Mongolfiera di Corciano. Il gioco e la tecnologia. Come giocare con i propri figli, trascorrere del tempo di qualità con loro e gestire i tempi di utilizzo di tv, tablet e cellulare, questi i temi dell’incontro condotto dalla psicologa Giada Cerquaglia. La tavola rotonda è rivolta alle famiglie dei bambini iscritti al servizio educativo e rientra nella ferma volontà di creare momenti di confronto con le famiglie, con tempi e modalità relazionali che facilitino una reale collaborazione ed alleanza educativa per la crescita dei bambini, specie dopo questi anni di pandemia.

“La tavola rotonda è sicuramente uno bel modo per coinvolgere nelle numerose attività del asilo nido La Mongolfiera le famiglie – afferma Sara Motti assessore all’istruzione e alle politiche sociali – Grazie a questo spazio, infatti, i genitori possono confrontarsi tra di loro, scambiarsi esperienze e suggerimenti per crescere insieme ai propri figli, e grazie al contributo prezioso degli esperti, in questo caso ringrazio la presenza della dottoressa psicologa Cerquaglia, si vanno a conoscere nuove metodologie per stare accanto ai propri figli e alla loro crescita nel migliore dei modi.”

Giada Cerquaglia si laurea in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Perugia. Iscritta all’albo A dell’Ordine degli Psicologi inizia a collaborare con le scuole come Educatrice di sostegno seguendo bambini Dsa, Adhd e con disturbo dello spettro autistico. Si specializza come Facilitatore Mindfulness e lavora privatamente prestando supporto psicologico prevalentemente in ambito evolutivo e dell’adolescenza. “Ogni tavola rotonda – sostiene la Dott.ssa psicologa Giada Cerquaglia – rappresenta un prezioso momento di condivisione, di confronto, nonché uno spazio in cui fare domande ed avere delle risposte. E’ uno strumento utile per tutti quei genitori che, quotidianamente, si ritrovano a dover gestire e affrontare momenti di criticità, faticando a cercare delle strade percorribili e funzionali alla loro risoluzione. Questi incontri danno la possibilità alle mamme e ai papà di portare esempi di vita concreti, ragionando insieme sugli interventi da poter adottare con i propri figli. Questo è l’obiettivo e da qui dobbiamo ripartire, tenendo conto anche dell’impatto che la pandemia ha avuto sul sistema famiglia e sulle relazioni sociali”.

Secondo Robert Bonini, Coordinatore Pedagogico Cooperativa Polis dell’Asilo Nido Comunale La Mongolfiera, “Un servizio educativo di qualità deve promuovere e garantire anche momenti di confronto reciproco tra genitori ed esperti, specie in questa fase storica. Una tavola rotonda aperta ai genitori dei piccoli iscritti al Nido diventa in questo senso un’occasione preziosa, finalizzata alla condivisione con le famiglie di percorsi, metodi ed obiettivi educativi per favorire ed accompagnare la crescita del bambino”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img