spot_img
venerdì 31 Maggio 2024
spot_img

UniCredit inaugura tre nuove filiali, una è quella di Ellera

Da leggere

elleraAccessibilità, trasparenza e innovazione. Sono questi i concetti chiave alla base del progetto di rinnovamento strutturale di 3 grandi agenzie UniCredit a Perugia. Oggi infatti sono state inaugurate le filiali rinnovate della banca a Madonna Alta, a San Sisto ed a Ellera di Corciano. Un restyling di sostanza che rientra nel progetto “Open”, nuovo modello di servizio delle rete commerciale della banca, che comprende il rinnovo circa 1.500 punti vendita del gruppo UniCredit sul territorio nazionale.

Le filiali dell’area perugina sono state inaugurate da Stefano Giorgini, Regional Manager Centro Nord di UniCredit, e da Fabrizio Simonini, Responsabile area Commerciale Umbria UniCredit. La cerimonia del taglio del nastro ha preso il via nel corso della mattina dalla filiale di Viale San Sisto per poi toccare l’agenzia di Ellera di Corciano all’interno del centro commerciale La Galleria ed infine quella di Via Francesco Baracca, 5 nel quartiere di Madonna Alta dove l’agenzia è annessa al Palazzo UniCredit che ospita l’Area Commerciale Umbria ed altri importanti servizi a funzionalità nazionale ed interregionale.

All’inaugurazione della Agenzia di Madonna Alta hanno partecipato anche il delegato del Sindaco, consigliere comunale Lorena Pittola, il Vescovo Vicario, don Paolo Giulietti e rappresentanti delle Associazioni Imprenditoriali del Capoluogo.
Perugia è una delle province in cui è più forte e storico il radicamento di UniCredit sul territorio. La struttura commerciale ha una presenza capillare articolata su 70 agenzie nelle quali lavora un team composto da oltre 500 persone al servizio di oltre 150mila clienti.
Nel comune di Perugia, in particolare, UniCredit è presente con 23 filiali (Corso Vannucci, Elce, San Marco, S.Lucia, Pian di Massiano, Madonna Alta, Pila, Settevalli, Pallotta, Fontivegge, Cacciatori delle Alpi, Università Italiana, Università Stranieri, Sant’Erminio, P.S.Giovanni, P.Pattoli, P.Felcino, San Sisto, Castel del Piano, Mugnano. Silvestrini) con una quota sportelli superiore al 20%.

Le “nuove” agenzie sono state allestite secondo il nuovo modello di servizio OPEN che prevede la massima integrazione tra tutti i canali della banca, da quelli tradizionali all’online banking e ai bancomat multifunzione, alla consulenza in “remoto” tramite contact center o video room. Elemento distintivo del nuovo modello di servizio è il desk sharing, ovvero l’eliminazione del “bancone” che separa l’operatore dal cliente, sostituito da un allestimento di scrivanie (anche per i servizi di cassa) in cui clienti ed operatori condividono gli schermi operativi in una logica di massima trasparenza.

“Stiamo lavorando – ha spiegato Fabrizio Simonini – alla realizzazione di un modello di banca tutto nuovo: tanto nel layout delle agenzie che nelle dotazioni tecnologiche. Inoltre stiamo investendo nella formazione dei nostri colleghi, veri motori della banca e del cambiamento. Per l’Agenzia di Madonna Alta il rinnovamento coincide anche con la ristrutturazione integrale dello stabile direzionale adiacente. Un importante investimento a testimonianza del legame tra la banca ed il suo territorio ed a conferma della volontà di UniCredit di ribadire nel tempo il proprio ruolo di istituto bancario di riferimento per il Comune di Perugia”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img