spot_img
sabato 25 Maggio 2024
spot_img

“Corciano Natale” e “Il Natale dei Bimbi”, tutte le iniziative per le feste

Da leggere

corciano-natale-dei-piccoli“Siamo già in clima natalizio a Corciano! dal 10 novembre inizia il percorso di avvicinamento a ‘Il Natale dei Bimbi’, con l’apertura del concorso ‘Un regalo per Babbo Natale…’, le cui postazioni di partecipazione sono già allestite al Quasar Village, Gherlinda e La Galleria di Ellera”. L’assessore Lorenzo Pierotti introduce così il programma delle manifestazioni natalizie corcianesi che avranno un punto di forza ed una novità proprio nel settore dedicato ai più piccoli.
Dopo il successo riscosso dalla prima edizione di “Corciano Bimbi”,  l’Amministrazione ha deciso di continuare ad investire su questo format, per regalare alle famiglie due giorni indimenticabili. Il 10 e l’11 dicembre, sempre all’interno di Corciano Natale 2016, verrà proposto un programma ricchissimo di eventi a tema offerti gratuitamente a tutte le famiglie ed ai loro bambini. “Abbiamo lavorato in sinergia con le associazioni del capoluogo – prosegue Pierotti – ed anche con le scuole, dell’infanzia, primarie e secondarie”. 
Il concorso, dedicato esclusivamente ai piccoli, mette in palio 3 premi da 100 € ed il giro del borgo in carrozza insieme a Babbo Natale. Per partecipare, i bimbi dovranno girare un breve video dedicato a Babbo Natale mentre imbucheranno, nelle cassettine di raccolta poste nelle tre strutture commerciali, un disegno natalizio. I video saranno pubblicati costantemente sulla pagina FB Corciano Bimbi. Grazie al concorso – afferma l’Assessore – siamo riusciti a realizzare una fattiva collaborazione con le strutture aderenti, dalla quale potremo trarre tutti vantaggio. Il nostro obiettivo è promuovere la manifestazione e creare un’occasione aggiuntiva di lavoro anche per i siti che ospitano le postazioni del concorso, sperando in un periodo d’Avvento migliore per tutti”.
in-natale-dei-bimbiParallelamente, già da qualche giorno, nelle classi dell’Istituto Benedetto Bonfigli, coinvolto al pari delle realtà aziendali, gli studenti stanno curando, a seconda della fascia di età di appartenenza, un aspetto particolare dell’allestimento a festa del borgo. “E’ un ulteriore modo per creare coinvolgimento – dice ancora Pierotti – per accrescere il senso di appartenenza ed insegnare quanta soddisfazione può esserci nel vedere realizzato un lavoro con le proprie mani. Comunque, da quanto mi sta dicendo l’operatrice che segue il progetto, i bambini stanno lavorando con lo spirito giusto! Speriamo che il 10 ed 11 dicembre, in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, le famiglie possano davvero vivere momenti  di svago e serenità. Quello che è certo – conclude – non dimenticheremo le popolazioni colpite dal terremoto con iniziative di sostegno specifiche”.
Tuttavia, benché non tutti gli appuntamenti previsti possono essere ancora svelati, è certo che durante la due giorni, Babbo Natale arriverà a Corciano con meravigliose renne vere e parlerà con tutti i bimbi. Spazio poi alla carrozza ed ai pony dei folletti, ai laboratori ed alle musiche del Natale. In contemporanea, saranno allestiti un “Mercato delle bontà e dell’artigianato” per le vie del castello, due mostre d’arte e due presepi: il caratteristico presepe corcianese con personaggi a misura d’uomo per le vie del paese e un presepe artigianale in movimento.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img