spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Donazioni di sangue in forte calo, l’appello di Avis Umbria

Da leggere

avis donatoriSi attestano a 34.255 le donazioni di sangue registrate da Avis Umbria, nella regione, tra gennaio e ottobre 2016, in calo, dunque, rispetto alle 35.473 dello stesso periodo nel 2015. “Quello in corso – spiegano dall’associazione – si presenta come il peggiore degli ultimi anni tanto che la raccolta da donatori Avis al 31 ottobre, dopo quattro anni di non crescita, è di poco superiore a quella conseguita nello stesso periodo del 2009”.

“Il mese di novembre – continuano – non si presenta migliore e, a fronte di una necessità regionale di donatori di almeno 150 al giorno, ne stiamo avendo una media quotidiana di 120”.
I dati ufficiali parlano di 1.218 donazioni in meno di quelle dello stesso periodo dello scorso anno e 2.105 in meno di quelle previste per far fronte alle necessità degli ospedali umbri.

“Per questi motivi – specificano dall’associazione – invitiamo tutti i donatori a contattare la propria sede Avis di riferimento per programmare la propria donazione. Rivolgiamo un particolare appello ai 740 donatori del 2014 e ai 1.086 donatori del 2015 che hanno effettuato la prima donazione e non hanno ancora provato nuovamente il piacere di donare nel rispetto di quella scelta volontaria effettuata per rendere un servizio alla collettività”.

Su www.avisumbria.it sono presenti tutti i riferimenti telefonici per contattare le sedi Avis, i servizi immunotrasfusionali e i punti di raccolta fissi.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img