spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Giovane donna muore per un aneurisma, la donazione degli organi darà speranza a cinque persone

Da leggere

ospedale chirurgiaUna ragazza di 37 anni, avvocato, è morta venerdì pomeriggio nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Perugia.
Era stata ricoverata d’urgenza in seguito ad un aneurisma cerebrale.
Un grande lutto ha colpito la sua famiglia, assieme ai tanti amici, i colleghi, e al fidanzato con il quale stava progettando il matrimonio, imminente.
Il dolore e il vuoto lasciati dalla scomparsa in qualche modo saranno alleviati dalla macchina della solidarietà che ha reso possibile la donazione degli organi.
L’equipe multidisciplinare del Santa Maria della Misericordia si è attivata fin dal tardo pomeriggio di venerdì per proseguire nelle diverse procedure per tutta la notte.
Più di trenta operatori sanitari hanno intrapreso tutte le attività indispensabili per le procedure di accertamento morte e di laboratorio svolte dagli anestesisti.
Il Centro regionale trapianti, verificata la compatibilità degli organi dopo la consultazione del registro nazionale, ha disposto il trasferimento di cuore, fegato e polmoni agli ospedali di Pavia, Niguarda di Milano ed ISMET di Palermo.
I reni, come riferisce l’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, saranno impiantati a due pazienti di 47 e 53 anni da tempo costretti alla dialisi presso la struttura di Nefrologia.
“Abbiamo operato per la buona riuscita di questa straordinaria attività della donazione degli organi – sottolinea la responsabile del centro regionale trapianti Dott.ssa Tiziana Garzilli – ed ancora una volta abbiamo toccato con mano il sentimento di appartenenza del gruppo multidisciplinare che sempre si compatta per dare un segnale importante di speranza ai tanti pazienti in attesa di ricevere la vita”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img