spot_img
venerdì 24 Maggio 2024
spot_img

Corciano castello di vino, grande successo per l’edizione 2015: i vincitori

Da leggere

Corciano Castello Di vinoSi è conclusa domenica 4 ottobre con la premiazione della ‘Miglio Cantina 2015’, la V edizione di Corciano castello di vino (2-3-4 ottobre). Un successo oltre le aspettative per un evento nato solo nel 2011 ma che ha già raggiunto alti livelli qualitativi e un’ottima risposta da parte delpubblico. Corciano castello di vino si conferma come unastraordinaria occasione di conoscenza del territorio attraverso la suaproduzione vinicola.

I NUMERI – I numeridi Corciano castello di vino 2015: 6.500 consumazioni presso gli stand dei prodotti tipici gastronomici, 2.500 i calici venduti, 3.500 i litri di vino consumati, circa 1.000 lepresenze registrate nella Taverna del Duca nelle tre serate, 350 i volontari,16 le cantine -15 della zona del Trasimeno, più una cantina ospite di Montefalco- e circa 10.000 i visitatori totali nei tre giorni della manifestazione.

I PREMI – Vestendo i panni di una giuria popolare, i visitatori hanno decretato, per il terzo anno consecutivo, l’Azienda Agraria Carlo e Marco Carini quale vincitrice del Premio Corciano castello di vino 2015. Anche quest’anno l’evento ha ospitato la ‘degustazione bendata’ per consegnare il premio “Miglior Bianco” e “Miglior Rosso” scelto da una giuria di esperti. Il vino Pratolungo della Cantina Morami si è aggiudicato il primo premiocome “Miglior Bianco”, secondo posto per il Grieco della Cantina Terre del Carpine, terzi pari merito i bianchi dell’Azienda Agraria Carlo e Marco Carini e della Cantina Duca della Corgna; il “Miglior Rosso” assegnato al Tegolaro dell’Azienda Agraria Carlo e Marco Carini, secondo posto per il Divina Villa della Cantina Duca della Corgna, terzo posto al vino Morcinaia della CantinaCastello di Magione.

VALORE SOCIALE – A premiare i vincitori il Presidente dell’Associazione Corciano castello di vino Bruno Nucci, Luca Terradura Assessore Lavori pubblici Associazionismo, Sport Corciano e Leonardo Cenci presidente ‘AVANTI TUTTA Onlus’. Un’importante collaborazione, quella tra l’evento corcianese e l’associazione di Cenci che, per il secondo anno, ha regalato un valore aggiunto alla manifestazione arricchendone l’aspetto sociale e benefico. “Ancora una volta – dichiara Bruno Nucci- siamo riusciti a realizzare un grandioso evento che ha saputo coinvolgere diverse generazioni. Continueremo ad avere come obiettivo quello di finanziare il recupero e il restauro di opere e strutture appartenenti alla città, come già abbiamo fatto lo scorso anno con la Taverna del Duca”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img