spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Anche Corciano aderisce alla XI settimana contro il razzismo

Da leggere

mondo-antirazzista“Vogliamo che, una volta di più, Corciano lanci il suo messaggio di città solidale ed attenta al pregiudizio. Per farlo, occorrono azioni concrete e linguaggi simbolici che vadano a ribadire il concetto previsto dalla nostra Costituzione e troppo spesso tralasciato, dell’antirazzismo come necessità di fare comunità, indipendentemente dalle origini del gruppo di appartenenza”. E’ quanto ribadisce Giuseppe Felici, assessore all’intercultura annunciando l’adesione del Comune alla “XI Settimana di Azione contro il Razzismo”in programma dal 16 al 22 marzo.
La Campagna è promossa dall’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, in sinergia con ANCI.

LA BANDIERA – La decisione è scaturita di concerto con Giunta su proposta dello stesso Felici, che crede molto in questa iniziativa“finalizzata a contrastare ogni forma di discriminazione ed intolleranza, coinvolgendo la popolazione e riaffermando la dignità dell’uomo, sempre e comunque”. A seguito dell’assenso formalmente comunicato on line, tramite la registrazione sul sito di UNAR nella sezione dedicata ai Comuni, l’Amministrazione riceverà la bandiera ufficiale della Settimana, da esporre dal Palazzo Municipale.

UN SELFIE CONTRO IL RAZZISMO – La richiesta degli organizzatori è quella di contribuire alla Campagna postando un selfie degli amministratori comunali, che indosseranno le magliette dedicate all’iniziativa, tramite gli hashtag #spegnipregiudizi; #unar; #XISettimana. Il 19 marzo, inoltre, alle 21,00, alla Biblioteca “G. Rodari” di San Mariano verranno proposte letture di poesie e testi tratti da opere contro il razzismo. “Ci appoggeremo ai volontari della struttura, che solitamente curano le iniziative di lettura – ribadisce Felici – Stiamo anche facendo un prima scrematura di testi, che vogliamo siano particolarmente significativi e carichi di spunti di riflessione sui quali, successivamente, poter discutere insieme”.

TINGERE CORCIANO DI ARANCIONE – “Visto poi – conclude – che le azioni di sensibilizzazione su una tematica così importante ed attuale non sono mai abbastanza, mi sento di lanciare un suggerimento all’intera comunità, perché non tingere Corciano di arancione, il colore che contraddistingue la ‘XI Settimana di Azione contro il Razzismo’, esponendo drappi, teli, bandiere alle finestre e alle vetrine, oppure indossando qualcosa di arancione nella giornata conclusiva del 22 marzo? Un piccolo gesto, per affermare la condivisione di una consapevolezza”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img