spot_img
martedì 25 Giugno 2024
spot_img

Raccolti 1022 euro per i bambini audiolesi: sono pochi, si punta a triplicare la somma

Da leggere

audiolesi“Abbiamo ricavato fino ad oggi 1022 euro, ma sono ancora troppo pochi, secondo me. Puntiamo a triplicare la somma!”. Queste le parole di Lorenzo Pierotti, assessore alle attività culturali e sviluppo economico del Comune di Corciano, ideatore di “Librinfiera” e della sinergia con Fiadda, la Onlus delle Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti delle persone Audiolese.4 SALVADANAI – Grazie all’iniziativa, sono state rimesse in circolo, tutte quelle pubblicazioni, curate e commissionate dalle precedenti amministrazioni, giacenti da anni nel magazzino comunale. Il ricavato sarà devoluto interamente per l’acquisto di giochi per aree verdi adatti a bambini portatori di handicap. Venerdì 21 novembre, presso l’ufficio informazioni turistiche di Corciano, sede centrale di ‘Librinfiera’, è stato aperto il primo dei 4 salvadanai destinati alla raccolta, e, successivamente anche gli altri, posti a Palazzo Comunale, Bar Pantarei di San Mariano e Biblioteca Comunale “G. Rodari”, oltre a quello extra usato durante la due giorni “Corciano Dolce Borgo” e conteggiato il ricavato finora raccolto.

NUOVE INIZIATIVE – “Devo sottolineare – aggiunge Pierotti – che questo è soltanto il primo step del progetto intrapreso con FIADDA. La vendita di libri proseguirà fino al 28 dicembre, con l’impegno ad informare e sensibilizzare di più e meglio i cittadini. Magari…trovando qualche volontario disposto a darci un aiuto, andremo pure nelle frazioni! Insomma, ‘se la Montagna non va da Maometto, Maometto va alla Montagna’!!! Sabato 20 dicembre, comunque – annuncia l’assessore – alla palestra di Corciano si terrà  uno spettacolo di danza ed alle 21,00 al Teatro della Filarmonica i ragazzi di FIADDA si esibiranno in ‘Sogno di una notte di mezza estate’. Il testo sarà replicato il giorno seguente alle 17,00. Anche gli incassi di questi 3 appuntamenti saranno completamente devoluti per la stessa causa. E’ stato creato – conclude – un capitolo di bilancio apposito”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img