spot_img
sabato 18 Maggio 2024
spot_img

Il taccheggio in Umbria è sopra la media nazionale, se ne parla a “Legalità: mi piace”

Da leggere

Convegno-Confcommercio-su-contraffazione-PRIMOPIANOInsospettabili e sempre più numerosi: sono gli umbri che, recandosi in una attività commerciale, sottraggono merce dagli scaffali o dalle casse senza pagarla. In fatto di taccheggio l’Umbria è infatti sopra la media nazionale, con un danno rilevantissimo per le imprese.

LEGALITA’ : MI PIACE – E’ uno dei fenomeni che saranno analizzati in occasione della seconda edizione di “Legalità: mi piace”, giornata di mobilitazione nazionale di Confcommercio sulla legalità, a cui Confcommercio Umbria partecipa con una iniziativa in programma il 26 novembre alle 10:00 presso Palazzo Cesaroni a Perugia.
Nell’occasione saranno presentati i risultati di una indagine Confcommercio-Eurisko sui fenomeni criminali su base regionale, e le testimonianze di imprenditori che hanno subito furti e rapine ma non intendono arrendersi.

IL CONFRONTO – Su questi aspetti si confronteranno quindi il Prefetto di Perugia Antonella De Miro, il Questore di Perugia Carmelo Gugliotta, il comandante provinciale della Guardia di Finanza Colonello Dario Solombrino, il Tenente Colonnello Pierugo Todini in rappresentanza del Comando provinciale dei Carabinieri, l’assessore regionale al Commercio con delega alla Sicurezza Fabio Paparelli, il presidente regionale Confcommercio Aldo Amoni e il presidente provinciale Giorgio Mencaroni.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img