spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Trasimeno Blues, dal 24 luglio spirerà vento d’Africa sul lago. Anteprima coi Touareg

Da leggere

trasimeno blues
foto di Ornella Tiberi

Anteprima di Trasimeno Blues, il 15 luglio prossimo, con il blues dei Touareg. In attesa di svelare il cartellone definitivo, il festival umbro anticipa alcune delle proposte per l’edizione 2014, dal 24 luglio al 3 agosto, e nella quale spirerà forte il vento d’Africa. Proprio dal cuore dell’Africa, dal Mali, approderà il 15 luglio nell’Arena della Rocca medievale di Castiglione del Lago il collettivo Touareg dei Tinariwen, che si segnalarono sulla scena internazionale grazie ad una innovativa commistione di blues, rock, psichedelia, world e musica tradizionale del deserto. Guerriglieri negli anni ’80, abbandonano le armi e passano ad una rivoluzione estetica utilizzando la musica per trasmettere un forte messaggio libertario. Nel corso del festival arriveranno altri artisti africani, ed in particolare quelli emersi sulla scena musicale del Sahara. Sabato 26 luglio la Rocca di Castiglione del Lago ospiterà i maliani Tamikrest, autori di una musica più gioiosa e aperta all’innovazione e alla scena contemporanea. E’ confermato anche l’arrivo, il 3 agosto, dal Delta del Niger del virtuoso chitarrista Touareg Bombino (“il Jimi Hendrix del deserto”) che chiuderà una rassegna che quest’anno gioca molto sull’incrocio Africa-America per raccontare un altro punto di vista del blues. (ANSA).

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img