spot_img
giovedì 25 Luglio 2024
spot_img

Ambiente: Regione posticipa scadenza elenchi marchio Ecofesta

Da leggere

marchio ecofestaC’è ancora tempo per trasmettere alla Regione Umbria gli elenchi comunali delle “ecofeste”, le feste e sagre che si contraddistinguono per qualificati livelli di compatibilità ambientale rispetto a una corretta gestione dei rifiuti e a una loro minore produzione. La nuova scadenza per la presentazione è fissata al 30 maggio prossimo. La giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente, Silvano Rometti ha infatti posticipato i termini per la presentazione degli elenchi da parte dei Comuni e ha di conseguenza stabilito che, per il 2014, l’elenco unico regionale stilato in base agli elenchi comunali verrà formato entro il 30 giugno. In base alle risorse finanziarie disponibili, la giunta regionale ripartirà i contributi da destinare agli organizzatori. Il marchio regionale “Ecofesta”, graduato in una scala da una a tre foglie in funzione delle prestazioni ambientali dell’evento, secondo il disciplinare approvato dalla giunta regionale è attribuito con cadenza annuale dal Comune territorialmente competente su richiesta dei soggetti organizzatori, che devono presentare domanda. Il Comune, acquisite le domande, forma l’elenco comunale delle ecofeste cui è attribuito il marchio e la Regione Umbria, entro il 30 maggio di ogni anno, forma l’elenco unico regionale delle ecofeste, sulla base degli elenchi che i Comuni devono trasmettere entro i 20 giorni precedenti questa data. Diversi Comuni, successivamente al 10 maggio scorso, hanno comunicato di aver avuto difficoltà nella formazione dell’elenco comunale entro i termini previsti per la necessità di chiedere chiarimenti e integrazioni alle organizzazioni delle “ecofeste” e poter così attribuire correttamente il marchio. Tenuto conto di queste difficoltà incontrate dai Comuni, la giunta regionale ha prolungato i tempi per l’annualità 2014, fissando la nuova scadenza a venerdì 30 maggio. Nel 2013, primo anno di entrata in vigore del marchio, sono state 143 le manifestazioni (in 32 comuni umbri) che hanno ottenuto il marchio “Ecofesta”, 119 delle quali insignite delle “tre foglie” per la maggiore sostenibilità ambientale e il contributo offerto per la riduzione dei rifiuti prodotti e l’incremento della raccolta differenziata dei materiali. (ANSA).

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img