spot_img
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img

Il Re del cachemere Brunello Cucinelli ospite a “Otto e Mezzo”

Da leggere

wpid-IMG_20140215_212929.jpgImprenditoria, Europa, Renzi. È un Brunello Cucinelli a tutto campo quello che ha partecipato sabato sera alla trasmissione “Otto e Mezzo” condotta da Lilli Gruber su LA7.

COMPETITIVITÀ – Nell’ultimo anno – ha detto Cucinelli parlando degli scambi in Borsa – gli investitori internazionali, anche i più autorevoli, ci vedono in un modo diverso. Non vi è nessun veto verso l’Italia ma ci sono certi prodotti di fascia media per i quali non siamo più competitivi. Bisogna avere coraggio – ha aggiunto l’imprenditore di Solomeo – di innalzarci investendo nella dignità di chi lavora e di chi genera creatività.

CRISI – “Oggi un grande imprenditore, che dopo 40 anni si ritrova a non essere più competitivo, si sente demoralizzato. Io se fossi un ministro – ha osservato – eliminerei la parola ‘fallimento’ perché se non vi è dolo è possibile trovare una soluzione diversa”.

EUROPA – “L’Italia non starebbe meglio se uscisse dall’Euro – ha risposto Cucinelli alla domanda di Gruber su questa eventualità – io credo che per l’Europa e per l’Italia  il miglior tempo debba ancora venire ma ad una condizione: siccome io credo che la rinascita sia partita, bisogna avere il coraggio di essere illuminati”.

RENZI – “Se dovessi chiedere una cosa a Renzi ma non solo a lui – ha aggiunto Cucinelli sulla politica italiana – chiederei di non lavorare solo per esser rieletto, dobbiamo tornare  ad avere grande rispetto per il lavoro altrui perché siamo sulla strada giusta: non posso immaginare uno straniero che non sia affascinato dai nostri manufatti, dalla nostra cultura, dal nostro modo di vivere. Il rinnovamento è partito”.

In studio anche il giornalista Vittorio Feltri ed il segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Il primo si è dimostrato favorevole ai concetti espressi da Cucinelli; più scettico il secondo che comunque ha apprezzato l’ottimismo dell’imprenditore umbro.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img