spot_img
mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Crostini umbri

Da leggere

Benvenuti in Umbria!
Questa è una ricetta della tradizione umbra che ha diverse varianti, io vi propongo la mia personale per dei crostini di patè umbro dal gusto deciso e da leccarsi i baffi.

INGREDIENTI

2 confezioni di fegatini e cuori di pollo già pronti
1 confezione di giardiniera sott’aceto
1 cipolla bianca grande
1/2 bicchiere di vino bianco
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale qb

PREPARAZIONE

Tagliate la cipolla a fettine e mettetela a rosolare nell’olio in una casseruola. Quando la cipolla si sarà imbiondita versate nella casseruola i fegati e i cuori di pollo precedentemente sciacquati e lasciate rosolare bene a fuoco vivo. Sfumate con il vino bianco, salate e coprite con un coperchio abbassando la fiamma. Fate cuocere i fegatini  per almeno 30 minuti a fuoco basso controllando ogni tanto ed eventualmente aggiungendo un po’ di acqua calda se si dovessero asciugare troppo. A fine cottura aggiungete tutte le verdure sott’aceto del barattolo scolandole un po’ e frullate il tutto con un frullatore a immersione o con uno tradizionale.
Spalmate il composto su crostini di pane bruscato e buon appetito!

TRUCCHI E SEGRETI

Questa versione è molto particolare ma se non vi piace l’aceto al posto delle verdure alla giardiniera mettete insieme alla cipolla a rosolare moltissimi odori (rosmarino salvia alloro) e alla fine frullate il tutto: otterrete comunque un risultato ottimo e più delicato.
Un segreto è preparare i crostini all’ultimo momento altrimenti si anneriscono assumendo un aspetto poco allettante. Spesso io servo il patè in una terrina e i crostini di pane bruscato a parte e ogni commensale si prepara il suo crostino a piacimento.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Articolo precedente
Articolo successivo

Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img