Rionimpiadi 2017: a Corciano torna la sfida tra Borgo, Castello, Santa Croce e Serraglio GUARDA IL PROGRAMMA

Notizia pubblicata il 17 giugno 2017 - 11:29

Tutto pronto per le Rionimpiadi 2017, la seconda edizione del palio di Corciano. La manifestazione si aprirà il 26 giugno e comprenderà una serie di sfide tra i quattro rioni corcianesi Serraglio, Borgo, Santa Croce e Castello. Le tante iniziative previste si protrarranno per tutta l’estate fino all’autunno.
Le Rionimpiadi si sviluppano infatti in tre periodi: fine giugno/inizio luglio, metà agosto e primi di ottobre in occasione di Corciano Castello di vino. Intanto, nell’attesa, i vari rioni stanno organizzando serata di libagioni per introdurre i partecipanti al periodo di festeggiamenti.

A fine giugno/inizio luglio si svolgono i giochi contemporanei come il calcio a 5, la pallavolo e le bocce.
A metà agosto invece ci sono i giochi medievali come il tiro con l’arco, il gioco della palla (rivolto alle donne), la corsa con i sacchi (per i bambini) e la corsa con le travi.
A ottobre in occasione di Corciano Castello di vino c’è la Filomena, atto finale delle Rionimpiadi: un gioco basato sul passare un bicchiere cantando una canzone senza mai sbagliare il ritmo. Chi sbaglia paga la penalità che consiste nel bere un bicchiere di vino “alla goccia”.
Tutti questi giochi danno un punteggio che va a comporre la classifica finale. L’anno scorso è risultato vincitore il rione Castello.
L’evento è organizzato dall’ente Almanacco in collaborazione con Proloco e A.P.D. di Corciano.

Tags: , , , ,

Commenta la notizia