spot_img
lunedì 17 Giugno 2024
spot_img

C’e’ una “particella” di Corciano nella costruzione del più grande telescopio al mondo

Da leggere

Franco Nucci, originario di Corciano, sta portando il nome della sua città natale e dell’Umbria nel mondo grazie al lavoro della sua azienda, EFBO Ltd. Questa impresa, specializzata nella costruzione di coperture e rivestimenti metallici per grandi opere, è attualmente impegnata in uno dei progetti scientifici più ambiziosi del pianeta: l’Extremely Large Telescope (ELT), situato nel deserto di Atacama, in Cile.

L’ELT, sviluppato dall’Osservatorio europeo australe (ESO), di cui l’Italia è membro, sarà il telescopio ottico più grande e potente mai costruito, destinato a rivoluzionare l’astronomia moderna. Il telescopio permetterà di effettuare osservazioni nello spazio profondo, contribuendo a svelare i misteri dell’universo. La costruzione dell’ELT presenta sfide significative a causa della sua ubicazione a oltre 3.000 metri di altitudine, in un’area con condizioni climatiche estreme. “Le difficoltà principali derivano dalle condizioni meteorologiche: alta esposizione ai raggi UV, temperature che variano da -20 a +40 gradi Celsius, venti che raggiungono i 150 km/h e bassa ossigenazione,” spiega Franco Nucci.

Nucci, insieme a una squadra di circa 50 tecnici e operai specializzati, tra cui suo figlio Enrico, responsabile di cantiere, sta applicando il know-how italiano a questo progetto. “Stiamo installando 30.000 metri quadrati di rivestimento termoacustico e impermeabile ad alte prestazioni, essenziale per il funzionamento della struttura metallica a forma di cupola, alta oltre 90 metri, che ospiterà il telescopio,” aggiunge Nucci.
EFBO Ltd, che impiega oltre 120 persone e ha sedi operative in Europa, Asia e America, ha realizzato opere civili e militari in 46 Paesi diversi. “Oggi siamo una realtà internazionale,” conclude Franco Nucci, “ma tutto è nato a Corciano, dove vive la mia famiglia e dove quest’avventura imprenditoriale è iniziata. L’intraprendenza umbra e le grandi potenzialità della nostra regione, anche dal punto di vista tecnologico e industriale, sono ciò che porto e racconto in ogni parte del mondo in cui operiamo.”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img