spot_img
domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Tsa, un “cantiere” da oltre 20 milioni per il futuro della gestione ambientale

Da leggere

Nuovi progetti in “cantiere” per Tsa Trasimeno servizi ambientali. L’azienda ha presentato le proposte per alcune realizzazioni strategiche nell’ambito del Por Fesr 2021-2027, nello specifico l’Azione 2.6.2. “Sostegno all’economia circolare pubblica”. Le proposte, per oltre 20 milioni di euro di investimenti, rispondono all’avviso di analisi ricognitiva propedeutica alla predisposizione di una programmazione regionale degli interventi.

Nell’ambito dell’analisi ricognitiva per la programmazione regionale di interventi, Tsa Trasimeno servizi ambientali ha inserito l’aggiornamento tecnologico dell’impianto di trattamento del percolato della discarica di Borgo Giglione, una misura che fa parte del più complessivo progetto per l’ottimizzazione e la razionale utilizzazione dei volumi all’interno della discarica. L’intervento è già stato autorizzato e garantirebbe l’autosufficienza per il trattamento del percolato prodotto dalla discarica con evidenti benefici ambientali.

Un ulteriore intervento riguarda l’efficientamento e riduzione dell’impatto ambientale dell’impianto di trasferenza dei rifiuti provenienti dal servizio di raccolta differenziata domiciliare porta a porta operato dalla Tsa, nella sede di Magione con riorganizzazione dell’intera logistica del polo.
Tra i progetti anche quello per la realizzazione del Textile Hub Umbria per la selezione e il riciclo delle frazioni tessili, e quello per l’intervento di implementazione dei presidi ambientali e miglioramento del Centro di Raccolta Comunale di Castiglione del Lago di via della Stazione, per il quale è già in corso la gara d’appalto e l’intervento di manutenzione straordinaria presso il Centro di Raccolta Comunale di Passignano sul Trasimeno, quest’ultimo già realizzato.

«Si tratta solo di una parte della progettualità prevista nel Piano industriale della Società che reputo importante per la gestione dei rifiuti non solo nel nostro territorio, ma in tutta la regione. Realizzarli ci consentirà di garantire, sempre di più, una efficienza adeguata alle necessità della nostra comunità, nell’ottica della sostenibilità e della circolarità. Ci aspetta un futuro prossimo di grandi impegni, ma anche di importanti nuovi traguardi da tagliare grazie anche questi progetti che abbiamo messo nero su bianco». Così commenta il consigliere delegato di Tsa, Alessio Lutazi.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img