spot_img
domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Scuola: sindaco e assessori fra gli alunni per rendere viva l’Educazione Civica

Da leggere

Un progetto in materia di Educazione Civica avviato ad ottobre scorso nella sua fase teorica e che fino ad aprile prossimo continuerà a vivere con i volti e le voci dei protagonisti. E’ quello in corso all’Istituto comprensivo Benedetto Bonfigli e alla Direzione Didattica di Corciano, rivolto alle classi terze, quarte e quinte delle primarie ed alle terze della scuola secondaria di I grado. Obiettivo: far conoscere il funzionamento delle Istituzioni comunali ed il ruolo del Sindaco, della Giunta e del Consiglio. “Da ottobre a dicembre – spiega la vicesindaco con delega alla scuola Sara Motti – i docenti di ciascuna delle classi coinvolte hanno svolto delle lezioni introduttive. Adesso, invece, siamo entrati in gioco noi. Fino ad aprile – prosegue – sia io che gli altri membri dell’amministrazione ci recheremo settimanalmente nelle classi. Quello che posso dire, perché l’ho già sperimentato nell’appuntamento inaugurale di giovedì 18 gennaio, è che saranno incontri impegnativi, perché ascoltare e parlare con i ragazzi offre sempre l’opportunità di allargare il proprio punto di vista e imparare da loro qualcosa in più”.

Gli alunni e le alunne, infatti, hanno la possibilità di interfacciarsi attivamente con le istituzioni, porre domande, soddisfare curiosità, esprimere liberamente osservazioni e desideri relativamente alla scuola e al territorio comunale. Il progetto, che arricchisce il ventaglio di esperienze educative e didattiche offerte da sempre dalle scuole corcianesi, si incardina all’interno della tematica “Costituzione, diritto (nazionale e internazionale), legalità e solidarietà”. “Per più di tre mesi – conclude il Sindaco Lorenzo Pierotti letteralmente travolto dalle curiosità dei ragazzi – ci confronteremo con i cittadini più piccoli, ma sempre e comunque cittadini, per far capire cosa facciamo e raccogliere puntualmente il loro punto di vista”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img